Torino, inaugurata la Casa delle Tecnologie Emergenti: investimento di 15 milioni di euro

Ospiterà start up che lavoreranno sull'Innovazione

Inaugurata questa mattina - martedì 6 luglio - la Casa delle Tecnologie Emergenti di Torino che nasce negli spazi di CSI NEXT in corso Unione Sovietica 214. All'interno ci sarà un nuovo centro di trasferimento tecnologico, tre laboratori tematici e tre aree di stress test dotati di infrastruttura 5G multiservizio, oltre quindici nodi 5G outdoor su tutto il territorio cittadino, quaranta nuove postazioni di coworking oltre quindici servizi consulenziali attivi. 

La struttura è stata finanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico nell'ambito del Programma per le Tecnologie Emergenti a dicembre 2020 e formalmente avviato a marzo 2021. L’obiettivo è realizzare a Torino, in stretta collaborazione con gli Atenei torinesi e ad altri dieci partners strategici del progetto un centro di trasferimento tecnologico diffuso sulle tecnologie emergenti abilitate dal 5G di TIM in grado di promuovere lo sviluppo di impresa e l’innovazione urbana in alcuni settori strategici per Torino.

"È una bella giornata per la Città perché questi sono 15 milioni di euro di investimento che cadono sul territorio su una filiera su cui noi abbiamo fortemente creduto sin dal primo giorno", spiega Chiara Appendino, "Governare la rivoluzione tecnologica significa posti di lavoro. A Torino sono tornate aziende che erano negli Stati Uniti e che avevano abbandonato la città una decina di anni fa". 

"Questo sarà l'hub centrale, ma ci saranno altri undici luoghi sul territorio. Vogliamo che si applichi il concetto di innovazione aperta che per essere reale deve creare impatto sul territorio", ha spiegato Marco Pironti, assessore all'Innovazione del Comune di Torino. 

"Questo spazio nasce anche per dare la possibilità di sviluppare tecnologie emergenti come la mobilità interconnessa e l'industria 4.0", spiega il direttore del CSI Pietro Pacini, "Qui dentro ci saranno nuove start up, piccole e medie imprese selezionate con bandi del Comune di Torino. Ospiteremo agenti dell'innovazione di Torino che saranno utili per sviluppare componenti importanti per la pubblica amministrazione". 

Si parla di

Video popolari

Torino, inaugurata la Casa delle Tecnologie Emergenti: investimento di 15 milioni di euro

TorinoToday è in caricamento