Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle auto da gara fino alle pubblicità storiche: così è nato un mito tutto torinese

 

Così è nato il mito di una delle più grandi aziende piemontesi. Ad aprire i propri cancelli al pubblico è stata Casa Martini in occasione della Festa dei 4 Borghi di Pessione, la Capitale del Vermouth italiano. 

Per un giorno chiunque volesse ha avuto accesso alle stanze che racchiudono la storia dell'azienda che è nata nel 1863. Dalle lettere commerciali e private spedite dai fondatori dell'azienda, fino ad arrivare alle grandi campagne promozionali che hanno fatto storia nel Paese. 

Non solo però, perché in mostra sono stati messi anche i segreti che hanno fatto di quel Vermouth uno dei più conosciuti nel mondo. Come le botaniche, gli aromi, che vengono utilizzati e il primo tino utilizzato per la fabbricazione. Senza dimenticare il Museo di storia dell'enologia che mette in mostra reperti unici a partire dal periodo romano. 

Una storia ultracentenaria, carica di fascino
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento