rotate-mobile

Dal Comune di Torino buoni spesa per 10.000 famiglie: sostegni da 120 a 360 euro al mese

Investimento da 2.300.000 euro

In arrivo dal Comune i buoni spesa per le famiglie in difficoltà. In totale saranno 10.000 i nuclei familiari che riceveranno il buono spesa mensile per l'acquisto di beni alimentari. L'investimento totale, finanziato con risorse ministeriali, è di 2.300.000 euro. 

Ogni nucleo familiare riceverà un buono spesa al mese del valore di 120, 240 o 360 euro. Il valore del buono che sarà assegnato varierà in relazione a quanti componenti appartengono al nucleo familiare: fino a due componenti, 120 euro; fino a quattro componenti, 240 euro; da cinque componenti o più, 360 euro. 

I cittadini beneficiari del buono spesa che hanno presentato domanda sulla piattaforma Torino Facile riceveranno via mail o sms una comunicazione e potranno scaricare i buoni sempre dal sito internet. "Le difficoltà sono tante, il buono spesa serve a sostenere il vitto delle famiglie e questa è solo una delle iniziative che mette in campo per stare vicina alle persone", ha spiegato l'assessore al Welfare della Città, Jacopo Rosatelli. 

Chi ha problemi con i nuovi strumenti tecnologici o che non hanno modo di accedere al portale di Torino Facile possono farsi aiutare dalla rete di Torino Solidale che conta 17 snodi sul territorio e 21 punti di distribuzione cibo. 

Video popolari

Dal Comune di Torino buoni spesa per 10.000 famiglie: sostegni da 120 a 360 euro al mese

TorinoToday è in caricamento