Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scoperta fabbrica della marijuana a Brozolo: all'interno di un casolare trovate 600 piante alte un metro e mezzo

Arrestati quattro uomini

 

Scoperta a Brozolo a inizio marzo 2021 una vera e propria fabbrica della marijuana. All'interno i carabinieri hanno trovato 600 piante. Sono stati arrestati quattro uomini: un cittadino italiano e tre cittadini di origine albanese. 

A intervenire sono stati i carabinieri delle stazioni di Cavagnolo e Verolengo che hanno scovato un casolare che era stato trasformato in una fabbrica per la coltivazione di marijuana. 

All’interno erano state allestite sei stanze con lampade UV, impianti di aerazione, condizionatori e umidificatori per la coltivazione intensiva della cannabis, oltre a essiccatori e materiale per il confezionamento dello stupefacente

In totale le piante che sono state rinvenute all'interno del casolare sono 600 dell'altezza di un metro e mezzo. Durante i controlli i militari hanno potuto accertare che tutte le apparecchiature installate erano alimentate con energia elettrica rubata dalla rete pubblica.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento