Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Biciclette a noleggio per i disabili: succede a Torino ed è la prima volta in Italia

 

Torino sarà la prima città italiana a sperimentare il servizio di bike sharing per persone con disabilità. Grazie a una collaborazione tra Comune, Tobike e Associazione Italiana Paralisi Spastica verranno messe a disposizione dei torinesi 6 handbike e 2 easybike, che sono delle biciclette da attaccare alla carrozzina. 

Chi vorrà provare il servizio lo potrà utilizzare gratuitamente per i primi 3 giorni, se poi vorrà continuare a servirsene il costo del noleggio sarà di 3 euro al giorno. L'assessora ai Trasporti del Comune di Torino, Maria Lapietra, ha voluto specificare che il servizio può essere utilizzato anche da persone che non sono disabili. 

"Il servizio - sottolinea la sindaca Chiara Appendino - è possibile grazie alla cooperazione fra soggetti diversi, che ha incluso chi vive la disabilità. Siamo orgogliosi di sperimentarlo per primi". "Vogliamo far sì - dice il presidente Aips, Angelo Catanzaro - che tutte le persone, anche quelle con disabilità, possano usufruire del servizio di bike sharing. È un progetto di inclusione per tutti - conclude - e vuole abbattere le barriere culturali".

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento