Venerdì, 25 Giugno 2021

A Torino 264 farmacie aderenti alla settimana di raccolta del farmaco: anche Cirio ha voluto donare

Settimana organizzata dal Banco Farmaceutico

Ha voluto donare anche il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio. Inizia oggi la settimana di raccolta del farmaco promossa dal Banco Farmaceutico e durerà fino al 15 di febbraio. 

Nelle farmacie piemontesi che aderiscono sarà chiesto ai cittadini di donare uno o più medicinali da banco per i bisognosi. I farmaci raccolti (541.175 nel 2020, pari a 4.072.346 euro) saranno consegnati a oltre 1.800 realtà assistenziali in tutta Italia che si prendono cura delle persone indigenti, offrendo loro, gratuitamente, cure e medicinali. 

Le farmacie aderenti in provincia di Torino sono 264. I medicinali raccolti saranno consegnati dai volontari del Banco Farmaceutico di Torino alle strutture caritative convenzionate e da queste ultime donati alle persone che non possono permettersi di curarsi (sempre con la supervisione di personale medico e infermieristico, anche in questo caso volontario). A Torino e provincia, il bisogno di farmaci espresso dai 56 enti coinvolti nella #GRF21 ammonta a 105.192 confezioni di farmaci (in crescita rispetto ai 104.465 del 2020, ai 88.105 del 2019 e ai 87.281 del 2018) e coinvolge 22.460 assistiti. 

Si parla di

Video popolari

A Torino 264 farmacie aderenti alla settimana di raccolta del farmaco: anche Cirio ha voluto donare

TorinoToday è in caricamento