Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Balon verso il raddoppio: il mercato anche un giorno in settimana, oltre al sabato

Il progetto dell'associazione commercianti del Balon

 

Il Balon potrebbe raddoppiare. Lo storico mercato di Borgo Dora potrebbe essere allestito non più solamente il sabato, ma anche un secondo giorno nel mezzo della settimana. È questo il progetto che ha in mente l'associazione commercianti del Balon per animare il borgo e dare ossigeno al commercio della zona. 

Nei giorni scorsi l'associazione ha infatti lanciato un sondaggio pubblico e tra i propri iscritti con il quale sta tastando l'umore e la disponibilità di commercianti, ma anche cittadini comuni, a portare avanti questa opzione. In quattrocento hanno risposto positivamente al sondaggio, tra questi 150 tra commercianti e ambulanti. L'ipotesi è di fare un secondo giorno di mercato o il mercoledì o il giovedì. Tre le fascie orarie possibili tra cui se ne dovrà individuare solamente una: mattina, primo pomeriggio oppure tardo pomeriggio con prima serata. 

"Il Balon funziona molto bene i sabati e quando c'è il Gran Balon, ma storicamente durante la settimana l'afflusso di pubblico è pochissimo per non dire nullo. L'idea è di dare uno scossone all'intera area e con lo spunto della pedonalizzazione creare una nuova opportunità di lavoro per tutti", spiega Simone Gelato, presidente dell'associazione commercianti del Balon. 

Al momento, è bene specificarlo, si tratta di una semplice ipotesi. Ciò non toglie però che l'associazione abbia le idee chiare: "L'idea è di sfruttare tutta l'area all'interno della pedonalizzazione di Borgo Dora: dalla parte bassa della piazza - dove c'è la trattoria Valenza - fino alla fine di via Mameli. In questo momento i sondaggi indicano come giorni più graditi il mercoledì o il giovedi, mentre sulle fascie orarie le tre ipotizzate - mattina, primo pomeriggio oppure tardo pomeriggio/prima serata - sono tutte abbastanza appaiate tra le scelte del pubblico". 

NEL VIDEO SONO STATE UTILIZZATE IMMAGINI DI REPERTORIO GIRATE PRIMA DELL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento