rotate-mobile

ATP Finals, la pioggia rovina la festa: il villaggio di piazza San Carlo è una pozzanghera

Le passerelle in moquette ricoperte da grossi teli verdi

A rovinare la festa della prima edizione torinese delle ATP Finals ci si è messa anche la pioggia. Passando per piazza San Carlo questa mattina, lunedì 15 novembre, lo spettacolo è desolante. Le passerelle ricoperte di moquette dei due padiglioni del villaggio dedicato a sponsor e istituzioni sono zuppe di acqua e per limitare i danni sono stati posti una serie di teloni verdi che servono a riparare dalla pioggia che non sembra voler cessare. 

A tentare di rendere la situazione accettabile per i pochi visitatori che c'erano questa mattina ci hanno pensato addetti agli stand e volontari: periodicamente i teli poggiati sui gradini venivano svuotati dall'acqua che si accumulava sopra, mentre in alcuni casi è stato necessario spazzolare via l'acqua in eccesso dalla camminata. 

Una situazione che scoraggia anche i pochi che decidono di sfidare la pioggia per assistere ai talk organizzati dalle istituzioni o che vogliono dare un'occhiata a cosa propongono gli sponsor. Certo, visto il periodo in cui si svolge la competizione forse la scelta della moquette non è stata proprio azzeccata. 

Video popolari

ATP Finals, la pioggia rovina la festa: il villaggio di piazza San Carlo è una pozzanghera

TorinoToday è in caricamento