Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato corriere internazionale di droga: nascosti sopra la ruota del camion aveva 50 chili di hashish

Arrivava dalla Spagna

 

Sequestrato dai carabinieri del comando provinciale di Torino un carico di hashish di 50 chilogrammi, era nascosto a bordo di un camion. Il conducente del tir, infatti, aveva ricavato un vano nascosto sopra il parafango della ruota del mezzo pesante. 

In manette è finito il conducente del camion, un romeno di 32 anni, ma anche il 73enne italiano che secondo i carabinieri avrebbe dovuto prendere in consegna la droga. I militari infatti sono riusciti a individuare i due al momento della consegna dell'hashish. 

Il fatto è accaduto ieri, giovedì 11 marzo 2021, nel parcheggio dell’interporto a Orbassano dove i militari hanno assistito al passaggio di un grosso borsone tra l’autista e il 73enne, che era a bordo di una Renault Twingo. È scattata così la perquisizione ai due mezzi che ha permesso di scovare all’interno della sacca che i due si erano passati ben 34 chili di hashish. 

A bordo del camion sono stati trovati all’interno di una busta della spesa adagiata dietro il sedile del conducente altri 16 chili sempre di hashish. I carabinieri hanno potuto accertare che il camion con targa italiana fosse di rientro da una consegna di bevande in Spagna. La droga sequestrata, che avrebbe fruttato sul mercato almeno 250mila euro, era già suddivisa in panetti da 50 grammi l’uno pronti per essere venduti. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento