Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tragedia dell'Heysel, Pessotto: "Una tragedia italiana. Più rispetto per le vittime"

 

Una piazza per ricordare la tragedia dell'Heysel e le 39 persone che la notte del 29 maggio 1985 persero la vita a Bruxelles durante la finale di Coppa Campioni tra Juventus e Liverpool. È così che la città di Torino ha voluto celebrare il 33esimo anniversario di quella che è stata una delle notti più brutte del calcio italiano e internazionale. Gianluca Pessotto, dirigente bianconero, durante l'evento più volte ha voluto ribadire la necessità di portare rispetto alla memoria di quelle vittime che troppo spesso ancora oggi viene infangata dentro gli stadi di calcio con cori e striscioni offensivi. La piazza è in zona Dora, in lungo Dora Agrigento 94.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento