Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il noto meteorologo Andrea Giuliacci promuove la TAV: "Opera necessaria per abbattere l'inquinamento"

Ne ha parlato durante il convegno "Il Treno del Green Deal"

 

Le grandi opere sono necessarie se veramente vogliamo combattere il cambiamento climatico e l'inquinamento. A sostenerlo è stato Andrea Giuliacci, noto meteorologo e climatologo, durante un evento pubblico che si è tenuto a Novara dal titolo "Il Treno del Green Deal". In questa ottica dunque il TAV Torino-Lione diventerebbe un tassello importante del sistema. 

"È importante trasferire il trasporto da gomma a rotaia perché noi abbiamo un grosso problema che è il cambiamento climatico che è indirizzato soprattutto dalle emissioni di gas serra. Se vogliamo abbattere queste dobbiamo necessariamente trasferire il trasporto delle merci da gomma a rotaia", ha detto Giuliacci che poi ha spiegato, "Per questo sono importanti tutte quelle opere che tendono a trasferire il trasporto delle merci da gomma a rotaia". 

Questo è il caso della Torino-Lione: "TAV fa rima con verde, ambiente e tutela dell'ambiente. Esatto contrario di quel che qualcuno ha voluto far credere all'opinione pubblica. Il treno inquina meno della gomma, di un camion e attraverso questa percezione dobbiamo trasferire sempre più l'idea che questa opera è fondamentale per il futuro del Piemonte", ha concluso Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento