Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, i tamponi si fanno davanti all'ospedale: cosa deve sapere chi torna da Croazia, Spagna, Malta e Grecia

All'Amedeo di Savoia il servizio è stato promosso dai cittadini: "veloce e ben organizzato"

 

Tanti i torinesi che questa mattina, giovedì 20 agosto, hanno deciso di presentarsi davanti all'ingresso dell'ospedale Amedeo di Savoia a Torino per effettuare gratuitamente il test rapido per verificare la loro positività o negatività al covid-19. Tutte persone che nelle scorse settimane sono state per vacanza, o altri motivi, in Spagna, Grecia, Croazia o Malta

Si tratta di una delle tre possibilità che chi arriva da uno di questi quattro Paesi ha a disposizione per mettersi in regola con l'indicazione del Governo di effettuare il tampone. Un provvedimento volto a ridurre il pericolo di contagio sul territorio nazionale e a evitare il formarsi di nuovi focolai. 

Il servizio è stato promosso dai cittadini che lo hanno trovato "veloce e ben organizzato". 

"Le tante persone qui sono il segno che siamo stati in grado di rispondere a un bisogno che i cittadini piemontesi stanno evidenziando che è quello di avere un'esecuzione rapida e veloce ai tamponi", commenta Fabiano Zanchi, dirigente del Dirmei (Dipartimento interaziendale malattie ed emergenze infettive), "I piemontesi oltre a questa possibilità hanno altre due possibilità: avvisare la propria ASL di competenza o eseguire i tamponi per chi viaggia a Caselle direttamente in aeroporto". 

L'unità mobile posta dinnanzi all'ingresso dell'ospedale Amedeo di Savoia potrà effettuare un centinaio di tamponi al giorno, ma all'occorrenza potrà essere aumentato il numero dei test. Il risultato dei test arriverà entro 48 ore e durante quel periodo il cittadino dovrà rimanere in isolamento volontario. 

I testi all'Amedeo di Savoia potranno essere effettuati dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 12 presso il camper posizionato nel parcheggio antistante; alle Molinette (Centro Prelievi) dalle 12 alle 14 di giovedì 20 agosto, lunedì 24 agosto, martedì 25 agosto e giovedì 28 agosto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento