Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I mercatali tornano nei propri posti, per un giorno: cortei e strade bloccate in zona Santa Rita a Torino

'Io piazzo' il motto della protesta

 

Sono scesi in piazza come avevano promesso il 30 marzo scorso. Non hanno ricevuto risposte convincenti da parte del Governo e così anche a Torino gli ambulanti del settore extra alimentare hanno manifestato in città a macchia di leopardo, montando i propri banchi nei mercati e bloccando alcune strade. 

Così è successo nel quartiere Santa Rita dove un corteo improvvisato è passato per diverse vie fino ad arrivare in corso Orbassano. Una manifestazione, quella del quartiere Santa Rita, che ha ricevuto la solidarietà anche dei negozianti della zona che hanno appeso sulle proprie vetrine alcuni cartelli. 

In diversi mercati di Torino gli ambulanti hanno montato i propri banchi, è successo in corso Cincinnati, corso Racconigi e Porta Palazzo. "Siamo stanchi di vedere che il mondo va avanti e noi siamo fermi", racconta una donna che vende calzature a Porta Palazzo. Ha investito ben 12.000 euro in scarpe che non potrà vendere un altro commerciante sempre di Porta Palazzo che spiega che quelle scarpe le dovrà tenere per il prossimo anno quando le potrà vendere a metà prezzo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento