Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Movimento 5 Stelle tiri fuori le palle. Il TAV non è negoziabile", l'ultimatum dei No TAV

 

Alberto Perino, volto storico dei No Tav non le manda sicuramente a dire. Dal palco di piazza Castello, dove è sfociata la partecipatissima manifestazione No Tav di oggi, 8 dicembre, lancia un avvertimento chiaro al Movimento 5 Stelle: "Tirino fuori le palle. Il TAV non è mediabile". 

Nessuna negoziazione con la Lega dunque su una materia tanto delicata e soprattutto su un tema sul quale il Movimento 5 Stelle si è esposto a tale punto da essere l'unico partito politico riconosciuto dal Movimento No Tav. Insomma in Valle di Susa hanno riposto la massima fiducia nei grillini e adesso i valsusini vogliono delle risposte convincenti. 

"Non accettiamo nessun tunnel. Sia chiaro. Se volete provare a fare il TAV ci troverete tutti quanti davanti alle vostre ruspe e sapremo bene cosa fare di voi". 

Guarda anche: Il senatore grillino avverte Salvini: "O blocchiamo la TAV o il Governo cade"

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento