Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arriva il pianoforte e la sua reazione è un misto di gioia, commozione e sorpresa: video

La tenerissima reazione dell'anziano ospite della RSA

 

Quando lo ha visto si è commosso fino al punto quasi da abbracciarlo simbolicamente. Renato Barba è un ospite della RSA Massimo D’Azeglio e ha ricevuto un regalo che lo ha reso felice e ha riempito di commozione tutti coloro che lo hanno visto mettere nuovamente le dita sulla tastiera del suo pianoforte. 

A testimoniare il momento un video pubblicato sulla pagina facebook del Gruppo Gheron. Si vede l'uomo gioire e commuoversi alla vista del suo pianoforte e poi delicatamente cominciare a suonarlo. "È scordato", fa notare e subito gli promettono che lo faranno accordare nei giorni successivi. 

"Alla RSA Massimo D’Azeglio di Torino i nostri ospiti rivivono le emozioni di casa. Al signor Renato è arrivato il suo pianoforte, la sua gioia oggi ha riempito di commozione tutti noi. Grazie Renato e grazie alla famiglia Barba per questo dono e per aver portato la musica in RSA. Grazie di cuore Renato, rallegraci sempre con le tue melodie!", hanno scritto sulla pagina facebook del Gruppo Gheron. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento