Venerdì, 22 Ottobre 2021

La 'Torino bene' e i festini a base di crack: l'inchiesta de Le Iene entra nei salotti dei ricchi imprenditori

Questa sera su Italia 1

È una Torino insolita quella che viene raccontata nella nuova inchiesta della trasmissione televisiva 'Le Iene'. Luigi Pelazza, reporter della trasmissione televisiva, svela il mondo nascosto che starebbe dietro ad alcuni salotti torinesi. 

La 'Torino bene' finisce nel mirino del giornalista torinese che racconta attraverso il suo reportage i festini a base di crack che verrebbero organizzati da alcuni imprenditori torinesi. Notizia che è già apparsa su alcuni quotidiani locali. 

Un ricco imprenditore, secondo l'inchiesta de 'Le Iene', avrebbe indotto diversi giovani a prostituirsi in cambio di droga. Tra le sostanze stupefacenti utilizzate e fornite ci sarebbe anche il Ghb, la “droga dello stupro”. Il viaggio nell’orrore comincia dal racconto di uno dei ragazzi che ha partecipato ai presunti festini e che ha deciso di parlare con l’inviato e denunciare tutti gli accadimenti alle autorità.

Il servizio completo andrà in onda questa sera, venerdì 19 marzo, all'interno della trasmissione televisiva in onda su Italia 1. 

Video popolari

La 'Torino bene' e i festini a base di crack: l'inchiesta de Le Iene entra nei salotti dei ricchi imprenditori

TorinoToday è in caricamento