Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scherzetto di Halloween al contrario: in due negozi sequestrati giocattoli, maschere e parrucche

 

Avrebbero voluto venderli in occasione di Halloween, ma la Guardia di Finanza di Torino è arrivata prima che riuscissero a farlo. Sequestrati oltre 2 milioni di articoli potenzialmente pericolosi per la salute di chili avrebbe acquistati. Nel mirino dei baschi verdi sono finiti due store gestiti da imprenditori di origine cinese. Sugli scaffali dei negozi, uno a Torino, in zona Borgo Vittoria, e uno a Nichelino, era presente di tutto: giocattoli, maschere, stickers e parrucche. Tutti gli articoli erano realizzati con materiali di scarsa qualità e quindi potenzialmente pericolosi per la salute. I titolari dei due empori, una donna cinquantenne e un uomo trentenne, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Torino e rischiano sanzioni amministrative per oltre 50.000 euro.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento