Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incendiata la villa confiscata al boss, ma i volontari non si fanno intimorire

 

È convocata per domani a San Giusto Canavese, nel cortile della villa confiscata a Nicola Assisi - uno dei più importanti narcotrafficanti mondiali condannato a 30 anni ed oggi ancora latitante - l'assemblea regionale di Libera Piemonte. Dalle 16 si riunirà la rete dell'associazione e i tanti volontari che ogni giorno lavorano per far rinascere i beni confiscati alla mafia e per portare avanti percorsi di formazione e di sensibilizzazione. Saranno presenti Luigi Ciotti, Gian Carlo Caselli, il Prefetto Renato Saccone, il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento