rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Incendiata la villa confiscata al boss, ma i volontari non si fanno intimorire

È convocata per domani a San Giusto Canavese, nel cortile della villa confiscata a Nicola Assisi - uno dei più importanti narcotrafficanti mondiali condannato a 30 anni ed oggi ancora latitante - l'assemblea regionale di Libera Piemonte. Dalle 16 si riunirà la rete dell'associazione e i tanti volontari che ogni giorno lavorano per far rinascere i beni confiscati alla mafia e per portare avanti percorsi di formazione e di sensibilizzazione. Saranno presenti Luigi Ciotti, Gian Carlo Caselli, il Prefetto Renato Saccone, il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino.

Video popolari

Incendiata la villa confiscata al boss, ma i volontari non si fanno intimorire

TorinoToday è in caricamento