Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I commercianti di Settimo si fermano per ricordare Said, morto nel terribile schianto in motocicletta | VIDEO

Giù le saracinesche

 

Sono usciti dai propri negozi, hanno abbassato le saracinesche e si sono fermati cinque minuti per ricordare Said El-Azzouzi Abbane. I commercianti di Settimo Torinese hanno così voluto omaggiare il 33enne commerciante di origine marocchina che nella serata di giovedì 1 ottobre è morto in seguito a un terribile incidente in motocicletta.

L'uomo aveva un negozio di telefonia in via Mazzini. Numerosi gli omaggi floreali e i bigliettini che sono stati lasciati sulla sua saracinesca. Domani, martedì 6 ottobre, l'ultimo saluto a Said nella piazza del mercato di via Castiglione per consentire a tutti la partecipazione con la garanzia del distanziamento sociale. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento