rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022

Tassi d'interesse del 300%, imprenditore fa arrestare i suoi strozzini: video

Applicavano interessi addirittura del 300%. Imprenditore denuncia i suoi strozzini e li fa arrestare. A finire nei guai sono due uomini di 59 e 57 anni, entrambi italiani. I due dal 2015 avevano prestato all'uomo 57.000, ma da lui pretendevano un tasso di interesse da usurai. In totale sarebbero riusciti a ottenere dall'uomo, anche grazie ad atti di violenza e minacce, ben 202.000 euro. 

La vittima non ne poteva più e si è rivolta ai carabinieri che hanno organizzato un servizio di osservazione e intercettazione in occasione di un incontro fissato dagli usurai con la vittima a Collegno. I carabinieri così hanno potuto vedere lo scambio di denaro tra vittima e usuraio. 

Quest'ultimo è stato arrestato e il suo complice è stato successivamente rintracciato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto. I carabinieri durante le perquisizioni hanno sequestrato ai due una somma di 14.000 euro.

Video popolari

Tassi d'interesse del 300%, imprenditore fa arrestare i suoi strozzini: video

TorinoToday è in caricamento