Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quarantena, torinesi e automobili: "Ancora troppi non rispettano le regole"

Troppi spostamenti inutili in auto e in più persone sullo stesso mezzo

 

Ancora troppi sono i torinesi che non riescono a rinunciare all'automobile. A dirlo è Emiliano Bezzon, il comandante della Polizia Municipale di Torino che ieri, mercoledì 25 marzo, ha fatto il punto sui controlli in città insieme alla sindaca Chiara Appendino

"La Polizia Municipale sta controllando il rispetto delle prescrizioni. Le cose stanno andando molto bene: nei parchi la situazione è sotto controllo e nei pubblici esercizi sono tutti allineati rispetto alle disposizioni. Un po' meno bene va sul fronte della mobilità in automobile", spiega Bezzon che poi continua: "Ci stiamo maggiormente concentrando sul controllo dei veicoli soprattutto sui grandi assi e all'ingresso della città. C'è ancora troppa gente che utilizza l'auto inutilmente o si muove in auto in più persone".

Nella giornata di ieri, mercoledì 25 marzo, la Polizia Municipale ha effettuato controlli in 600 attività sanzionandone solamente una, mentre tra i cittadini che sono stati controllati mentre circolavano a piedi è stato sanzionato solamente il 5,5%. 

"Emerge una piccola parte di persone che continuano a non aver compreso l'importanza di queste regole e non le stanno rispettando. Questo è un atteggiamento irresponsabile che va a danneggiare chi con pazienza fa i sacrifici necessari per superare l'emergenza", conclude la sindaca.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento