Appendino: “Replicherò all'interpellanza surreale, ora spiego come stiamo mantenendo le promesse”

“Stiamo tagliando i costi dello staff più di quanto promesso in campagna elettorale”. Un’interpellanza delle opposizioni, a cui replicherà lunedì 1° ottobre, ha spinto la sindaca Chiara Appendino a spiegare - con un video - come si calcolano i costi dello staff e quanto la sua Giunta sta tagliando, e di conseguenza risparmiando, rispetto alla giunta Fassino
 
La Sindaca conferma quanto promesso in campagna elettorale ossia che i costi sono scesi addirittura oltre il 30% preventivato e ammette che la seconda promessa, quella di utilizzare questi fondi per i giovani in difficoltà che devono essere inseriti nel mondo del lavoro, non si è ancora realizzata.

Snocciola una serie di numeri Appendino che poi parla dello staff interno/esterno e ribadisce come deve essere calcolato il costo dello staff dell’ufficio di Gabinetto “Che non è staff di Chiara Appendino”.  

Video popolari

TorinoToday è in caricamento