rotate-mobile
/~shared/avatars/51257114998486/avatar_1.img

Giorgio

Rank 0.0 punti

Iscritto giovedì, 20 settembre 2012

Cuorgnè, il forte vento scoperchia il tetto di una palazzina: danni a un'automobile

"La fiera delle ovvietà: le strade non sono altro che parcheggi impropri: è chiaro che non sono gli alberi ad essere fuori posto ... e sopratutto meglio su una macchina che su qualche persona ... o no ?!?
Un po' come l'altra suprema banalità dei disagi alla circolazione in caso di incidenti stradali: pare quasi più importante degli eventuali danni alle persone ... o no ?!?"

2 commenti

Per i bimbi meno cognomi, più buonsenso

"Certo che quello dei nomi/cognomi è proprio un GROSSO problema, sopratutto di questi tempi ... !?!
Mi viene da dire insormontabile, ma per gli "adulti", non certo per i bambini !!!
Sarebbe sufficiente un pizzico (!) di buonsenso, che al di là del titolo è proprio quello che manca, paradossalmente: fiduciosi che i minori (!) ne abbiano più di chi solleva questo genere di problemi, e addirittura invoca la legge (o la sua violazione) ... !
È BEN ALTRO CIÒ DI CUI HANNO I BISOGNO I CUCCIOLI DELL' UOMO ... !"

4 commenti

"A riveder le stelle", arriva nelle sale il docu-film piemontese che riflette sui cambiamenti climatici

"È quasi un secolo che stiamo "riflettendo" sul cambiamento climatico: sarebbe ora di cominciare ad agire, ammesso che ci sia ancora del tempo ...
Ho l'impressione che continuando a riflettere, lo specchio non ci restituirà l'immagine di un Narciso, ma quella di uno stracotto di manzo in salsa globale ...
Anche perché non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e non c'è tempo per fornire un apparecchio acustico a tutti, o prenderli a mazzate per cercare di aprirgli i chakra ..."

1 commenti

Viabilità, quattro giorni di disagi per chi deve percorrere il sottopasso di Torino Lingotto

"Se fanno manutenzione si lamentano, se non la fanno piagnucolano: anche il cervello è in manutenzione ? Considerato che gli interventi sono praticamente programmati, e segnalati, perché non impegnare le "risorse" anziché nella recita dei salmi, a trovare una alternativa, magari un mezzo alternativo (magari !) ma sicuramente almeno un percorso alternativo, visto che l'unica cosa che che in Italia abbiamo in sovrabbondanza sono proprio le strade ... oltre alle auto ovviamente, e questo è anche il motivo per cui è necessaria una manutenzione costante: ma questo la gente non lo vuole proprio capire, preferisce lamentarsi e dare la colpa alla politica, agli immigrati o allo spirito Santo ... 😇"

4 commenti

Pancalieri, una nuova rotatoria per liberare il centro abitato da traffico e inquinamento

"Ancora una ennesima mistificazione: per agevolare il traffico (!) che ruota intorno alla megalopoli di Pancalieri (!!!), si continua a riversare asfalto e bitume sul territorio: felici sicuramente i cultori del traffico su gomma (sempre troppi, purtroppo), ma almeno non si inventino le favolette (la sicurezza, le tempistiche di percorrenza ...) per "indorare la pillola" e mascherare la presa per i fondelli: se si vogliono effettuare interventi REALMENTE sostenibili NON è quella la "strada", ma quella di ridurre il traffico privato e commerciale, non AGEVOLARLO: compito difficile perché richiede un impegno culturale, piuttosto che strutturale.
Abbiamo una TAV in ritardo di decenni (e quella sì risolverebbe problemi di inquinamento e traffico), mentre invece nuove strade, bretelle, circonvallazioni e rotonde spuntano come funghi in pochi mesi, travisando attraverso un grande equivoco, il concetto di sostenibilità ambientale e favorendo i grandi interessi economici e la pigrizia culturale (in Italia sopratutto) ... !"

3 commenti

Maria Adelaide, la Regione tenta il compromesso: sì alla Casa di Comunità, ma senza fondi PNRR

"Questa è la rappresentazione di quanto la pandemia non abbia insegnato nulla: soldi del PNRR per la sanità, nelle sue varie forme, ce ne saranno ben pochi ... !
Non dimentichiamo che ci sono da pagare i vaccini (una quantità di denaro immensa, e le Big Pharma fanno tutt'altro che beneficenza) e tutta la immane macchina messa in piedi per imporli, anche quella logistico/amministrativa (trasporto, conservazione, gestione dei vari "supporti", dai vari pass alle campagne imbonitrici/pubblicitarie/ricchi premi & cotillon) ...
Purtroppo la "sensibilità" della gente, almeno a giudicare da diversi commenti, si dimostra come sempre assai male indirizzata, oltre che assolutamente fuori contesto: in questo senso le "istituzioni" hanno lavorato "bene", se mai ce ne fosse stato bisogno ... per cui i problemi, sempre secondo i soliti, sarebbero sempre i soliti (immigrati e NoVax) ..."

4 commenti

A Torino c'è un nuovo settore in crisi, quello della carta stampata: a rischio 3.000 lavoratori

"La ennesima scoperta dell'acqua calda: completamente imprepararati ad affrontare le sfide dei tempi e le conseguenze delle situazioni in cui ci andiamo a cacciare: e questo è nulla rispetto a ciò che dovrà affrontare la prossima generazione sul piano climatico/energetico/economico a causa della cecità nostra e delle almeno 4/5 generazioni che ci hanno preceduto: una lotta per la sopravvivenza, altroché stipendio, e per molti è già una realtà ... !!!
Invece per qualcun altro la colpa sarà sempre dei NoVax (o magari dei terrapiattisti) ..."

15 commenti

Donna alla guida ha un malore: fa in tempo a fermarsi, ma muore poco dopo

"Non si tratta di sciacallaggio, ma più di qualche dubbio sorge spontaneo: quando muore qualcuno non vaccinato squillano subito le trombe, e le grancasse dei cantastorie a urlare il loro odio: qui non sarà probabilmente neppure istituita una banale autopsia, mentre i "fatalisti" recitano la loro cantilena sulla fragilità del destino: questo sì è sciacallaggio, di questi tempi in cui a chi è critico sui vaccini non si perdona nulla ... !"

28 commenti

Torino-Venezia 1-2: Brekalo illude ma i lagunari la ribaltano. E all'89 annullata la rete del pari a Belotti

"Purtroppo il nostro "vecchio" Toro è tornato quello di sempre: ed è perfettamente inutile accampare scuse quando le statistiche parlano impietosamente di DUE (2) tiri in porta nell'arco di una partita intera + 1 tempo supplementare (!) ... e abbiamo giocato in casa, con il VENEZIA (!).
Venerdì prossimo ci attende il derby, una partita che non vinciamo da SETTE ANNI (7), dai tempi di Pirlo (giocatore) e Quagliarella ... !!!
E i demeriti sono tutti di una società masochista che si è affidata per TROPPO tempo alla coppia  Cairo/Mazzarri !!!"

6 commenti

"Le mucche non mangiano il cemento": la protesta degli agricoltori che dicono "no" alla variante della strada provinciale

"Caro @Paolo, togliere il traffico dalle strade non lo si fa costruendo nuove strade, ma riducendo le auto, è un semplice assioma fisico.
Inoltre la larghezza di una strada "provinciale" richiede lo sbancamento di almeno CINQUE/SEI (!!!) metri di larghezza, che va moltiplicato per la INTERA lunghezza del tratto stradale, e se non capisci questi concetti banali, i casi sono due: o sei un noTav o devi tornare a scuola.
Tutto questo poi, a quale scopo ?! Ridurre di qualche manciata di minuti le percorrenze tra queste tre enormi megalopoli canavesane ... ?!"

6 commenti

Cuorgnè, il forte vento scoperchia il tetto di una palazzina: danni a un'automobile

"La fiera delle ovvietà: le strade non sono altro che parcheggi impropri: è chiaro che non sono gli alberi ad essere fuori posto ... e sopratutto meglio su una macchina che su qualche persona ... o no ?!?
Un po' come l'altra suprema banalità dei disagi alla circolazione in caso di incidenti stradali: pare quasi più importante degli eventuali danni alle persone ... o no ?!?"

2 commenti

Per i bimbi meno cognomi, più buonsenso

"Certo che quello dei nomi/cognomi è proprio un GROSSO problema, sopratutto di questi tempi ... !?!
Mi viene da dire insormontabile, ma per gli "adulti", non certo per i bambini !!!
Sarebbe sufficiente un pizzico (!) di buonsenso, che al di là del titolo è proprio quello che manca, paradossalmente: fiduciosi che i minori (!) ne abbiano più di chi solleva questo genere di problemi, e addirittura invoca la legge (o la sua violazione) ... !
È BEN ALTRO CIÒ DI CUI HANNO I BISOGNO I CUCCIOLI DELL' UOMO ... !"

4 commenti

"A riveder le stelle", arriva nelle sale il docu-film piemontese che riflette sui cambiamenti climatici

"È quasi un secolo che stiamo "riflettendo" sul cambiamento climatico: sarebbe ora di cominciare ad agire, ammesso che ci sia ancora del tempo ...
Ho l'impressione che continuando a riflettere, lo specchio non ci restituirà l'immagine di un Narciso, ma quella di uno stracotto di manzo in salsa globale ...
Anche perché non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e non c'è tempo per fornire un apparecchio acustico a tutti, o prenderli a mazzate per cercare di aprirgli i chakra ..."

1 commenti

Viabilità, quattro giorni di disagi per chi deve percorrere il sottopasso di Torino Lingotto

"Se fanno manutenzione si lamentano, se non la fanno piagnucolano: anche il cervello è in manutenzione ? Considerato che gli interventi sono praticamente programmati, e segnalati, perché non impegnare le "risorse" anziché nella recita dei salmi, a trovare una alternativa, magari un mezzo alternativo (magari !) ma sicuramente almeno un percorso alternativo, visto che l'unica cosa che che in Italia abbiamo in sovrabbondanza sono proprio le strade ... oltre alle auto ovviamente, e questo è anche il motivo per cui è necessaria una manutenzione costante: ma questo la gente non lo vuole proprio capire, preferisce lamentarsi e dare la colpa alla politica, agli immigrati o allo spirito Santo ... 😇"

4 commenti

Pancalieri, una nuova rotatoria per liberare il centro abitato da traffico e inquinamento

"Ancora una ennesima mistificazione: per agevolare il traffico (!) che ruota intorno alla megalopoli di Pancalieri (!!!), si continua a riversare asfalto e bitume sul territorio: felici sicuramente i cultori del traffico su gomma (sempre troppi, purtroppo), ma almeno non si inventino le favolette (la sicurezza, le tempistiche di percorrenza ...) per "indorare la pillola" e mascherare la presa per i fondelli: se si vogliono effettuare interventi REALMENTE sostenibili NON è quella la "strada", ma quella di ridurre il traffico privato e commerciale, non AGEVOLARLO: compito difficile perché richiede un impegno culturale, piuttosto che strutturale.
Abbiamo una TAV in ritardo di decenni (e quella sì risolverebbe problemi di inquinamento e traffico), mentre invece nuove strade, bretelle, circonvallazioni e rotonde spuntano come funghi in pochi mesi, travisando attraverso un grande equivoco, il concetto di sostenibilità ambientale e favorendo i grandi interessi economici e la pigrizia culturale (in Italia sopratutto) ... !"

3 commenti
  • Commenti generici: 1000 commenti
TorinoToday è in caricamento