Giovedì, 16 Settembre 2021
TorinoToday

La "serie di Ron Hubbard" donata alla biblioteca nazionale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Sono molteplici gli aspetti della vita di L. Ron Hubbard (1911 - 1986) che meritano di essere approfonditi e conosciuti per quello che sono a dispetto dei tentativi di mitizzare o sminuire un'esistenza che è destinata ad essere sempre più oggetto di studio e divulgazione.

Per questo motivo i fedeli della Chiesa di Scientology hanno donato l'enciclopedia biografica in sedici volumi, intitolata "La Serie di L. Ron Hubbard", a tutte le principali biblioteche di Torino.

Dal mese di gennaio 2013 i volumi sono disponibili in consultazione anche presso la Biblioteca Nazionale che si aggiunge alla Civica Centrale, la Erik Peterson, il Centro Studi sulle Nuove Religioni, la Fondazione Amendola e il Centro Studi Sereno Regis e sono prenotabili attraverso gli appositi cataloghi online.

Lo stesso Hubbard scrisse: "Ho osservato la vita dall'alto in basso e dal basso in alto. Ne conosco l'aspetto da entrambi i punti di vista. E so che la saggezza esiste e che c'è speranza".

Attraverso fotografie, tavole, corrispondenza, testimonianze e scritti originali, l'opera ripercorre e documenta il suo incessante impegno alla ricerca e scoperta di quella saggezza e di quella speranza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "serie di Ron Hubbard" donata alla biblioteca nazionale

TorinoToday è in caricamento