rotate-mobile
Sport

Zverev batte Hurcacz: svanisce il sogno Sinner in semifinale

Stasera l'altoatesino in campo per l'ultima volta alle ATP 2021

Alexander Zverev batte in 2 set (6-2, 6-4) Hubert Hurcacz e conquista l'accesso alle semifinali. Sarà il tennista tedesco a sfidare, sabato 20 novembre, il numero 1 al mondo Novak Djokovic, in semifinale. Una rivincita della finale delle ATP 2018 quando Zverev superò Djokovic e conquistò il titolo di Maestro.

ATP Torino: Zverev batte Hurcacz

Alexander Zverer oggi, nel match pomeridiano della quinta giornata delle ATP Finals di Torino, è stato nuovamente strepitoso al servizio e ha chiuso il primo set in soli 26 minuti.

Hurcacz, che non è al meglio e ha rischiato fino all’ultimo di dare forfait, è sceso comunque in campo e ha dato il massimo soprattutto nel secondo set. Era riuscito anche a portarsi sul 4-4, ma poi ha mancato il sorpasso che avrebbe alimentato il sogno semifinale di Jannik Sinner.

Zverev, chiudendo la seconda frazione di gioco, sul 6-4 ha conquistato il match e ha chiuso il gruppo Rosso al secondo posto. Purtroppo Sinner non potrà qualificarsi alla semifinale. Anche in caso di vittoria, infatti, avrebbe 2 successi ma ha giocato soltanto 2 partite. Il regolamento, in caso di parità di successi, da vantaggio a chi ha disputato tutti i match previsti, penalizzando chi entra da riserva.

Il giovane campione altoatesino, che ha sostituito Matteo Berrettini dopo l’infortunio nella gara inaugurale delle ATP Finals proprio contro Zverev, scenderà in campo stasera, alle ore 21. (qui trovate dove seguire l'incontro in tv).

Sarà la sua ultima partita in questa edizione delle Torino ATP Finals. Sinner vuole dare il migliore degli arrivederci al pubblico del Pala Alpitour che l’aveva a lungo applaudito dopo il successo contro Hurcacz.

Affronterà una grande sfida contro il numero 2 al mondo, Daniil Medvedev. Un incontro di altissimo livello e da non perdere che precede l’altro grande appuntamento torinese. La nazionale italiana di Coppa Davis dal 25 al 29 novembre sarà a Torino per la Coppa Davis. Jannik Sinner vuole continuare a sognare anche con la maglia azzurra, sperando che possa tornare in campo anche il suo amico Matteo Berrettini.

Coppa Davis a Torino: sarà la capitale del tennis 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zverev batte Hurcacz: svanisce il sogno Sinner in semifinale

TorinoToday è in caricamento