rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Volley

Volley A3, la ViviBanca Torino non coglie l'occasione: ko con Fano

Si trattava di uno scontro diretto

Occasione sprecata per la ViviBanca Torino. La formazione piemontese cede 0-3 in casa contro la Vigilar Fano, una delle dirette concorrenti della parte bassa della classifica: le due squadre, prima appaiate a quota 20 punti, distano ora di tre lunghezze.

“Usciamo sconfitti forse con un punteggio troppo severo per l’equilibrio che c’è stato in campo – ha detto coach Simeon – Sapevamo che avremmo giocato contro una squadra forte, galvanizzata dai cambi che ha avuto in settimana, e che la classifica non rispecchia il suo reale valore. Noi siamo stati in partita sempre, purtroppo abbiamo avuto delle percentuali basse in attacco in particolare da alcuni giocatori che ci avevano abituati sempre bene. Il servizio ha funzionato poco e molto a sprazzi. Peccato perché la partita si è giocata molto ad episodi e se queste due cose avessero funzionato un pochino meglio, avremmo potuto prolungarla un po’ di più. Fano comunque ha fatto un’ottima partita e Gozzo è stato praticamente immarcabile sempre, quindi complimenti a loro. Noi non dobbiamo abbatterci: sappiamo qual è il campionato da fare. Dispiace perché ci credevamo, sicuramente potevamo fare molto meglio e proveremo a farlo a Pineto”.

ViviBanca Torino: Gonzi 2, Umek 12, Richeri 9, Genovesio 7, Maletto 5, Orlando 7, Valente (L), Carlevaris 1, Corazza, Brugiafreddo, Fabbri (L). N.e: Cian, Benedetti. All: Lorenzo Simeon.
Vigilar Fano: Zonta 5, Stabrawa 13, Gozzo 17, Nasari 10, Bartolucci 7, Ferraro 5, Cesarini (L), Chiapello, Carburi. N.e: Galdenzi, Bernardi, Gori. All: Maurizio Castellano.
Note: ace 2-7, battute sbagliate 11-13, ricezione 51% (30%)-43% (32%), attacco 48%-52%, muri 6-7, errori 19-23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A3, la ViviBanca Torino non coglie l'occasione: ko con Fano

TorinoToday è in caricamento