rotate-mobile
Volley

ViviBanca Torino, finisce in tre set con Grottazzolina. Il coach: “Brutto atteggiamento”

La formazione piemontese ha lottato poco nei set

I valori in classifica dopo tre giorni preannunciavano che sarebbe stata una sfida difficile, la ViviBanca Torino si arrende a casa di Grottazolina per 3-0 e rimane penultima in classifica del girone Bianco di serie A3 insieme a Savigliano e Porto Maggiore; Grottazzolina invece è seconda insieme a Macerata. Una sconfitta che ci poteva quindi stare, ma coach Lorenzo Simeon è deluso per un altro motivo: “Non mi è piaciuto l’atteggiamento.Siamo stati remissivi dal primo all'ultimo punto ed è una cosa che a noi dello staff non piace e sulla quale stiamo battendo da inizio anno.

È una squadra, la nostra, che deve imparare a crescere e stare in campo e queste partite così proprio non devono essere accettate. Mi aspettavo anche di perdere, non è quello il problema, ma mi aspettavo una squadra che lottasse e che combattesse con lo spirito giusto, cosa che invece non è avvenuta. Spero che la squadra questa cosa la capisca perchè non è accettabile e non deve più succedere".

E’ nel primo set che la squadra torinese prova a rimanere a galla, ma già nel secondo Grottazzolina prende il largo molto velocemente e la musica non cambia nel terzo set.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ViviBanca Torino, finisce in tre set con Grottazzolina. Il coach: “Brutto atteggiamento”

TorinoToday è in caricamento