rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Volley

ViviBanca Torino, un punto strappato a Belluno

Una bella rimonta dopo uno svantaggio di due set

La cattiva notizia è che l’ultimo posto in classifica c’è ancora, la buona è che c’è un gruppone di tante squadre a quattro punti e così tutto può succedere. La ViviBanca Torino cede a casa di Belluno al termine di una battaglia durata cinque set (25-17; 25-20; 20-25; 19-25; 15-13). La formazione piemontese è stata brava a rimanere in partita nonostante i primi due set persi e ha rischiato di strappare anche due punti. Ora a 3 lunghezze in classifica ci sono anche Fano, Geetit Bologna e Burgherio e appena sopra a 6 punti Savigliano. 

"Il risultato dice che abbiamo perso la partita e quindi dovremmo essere scontenti - commenta a fine gara coach Simeon - Io invece vedo il bicchiere mezzo pieno perchè, per il periodo da cui stavamo arrivando e per come si era messa la partita, sotto 2-0, devo dire che i ragazzi hanno avuto una reazione d'orgoglio e hanno dimostrato di non essere la squadra che ha giocato le precedenti tre partite e di giocare anche un'ottima pallavolo. Siamo stati in partita e nelle difficoltà ci siamo aiutati per venire fuori da una situazione che era davvero complicata e, commettendo qualche errore stupido in meno nel tie-break, avremmo anche potuto portarla a casa. Se questa è la direzione e questo l'atteggiamento, ci toglieremo grandi soddisfazioni. E' chiaro che bisogna continuare da qui e non tornare più indietro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ViviBanca Torino, un punto strappato a Belluno

TorinoToday è in caricamento