rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Volley

L'Unionvolley non giocherà a Pinerolo le gare casalinghe di Serie A1

Dopo la storica promozione di pochi giorni fa, è arrivata la doccia fredda da parte del sindaco Salvai

La grande festa per la storica promozione in Serie A1 dell’Unionvolley Pinerolo deve lasciare spazio a un dato di fatto che rischia di spegnere in parte gli entusiasmi. La formazione piemontese, infatti, non potrà disputare il prossimo campionato, nella massima serie del volley femminile, a Pinerolo. Come è avvenuto nel corso della trionfale stagione appena culminata con lo spareggio vincente contro la Millenium Brescia, la città non farà da sfondo alle imprese dell’Eurospin Ford Sara, una conferma che è arrivata direttamente dal comune.

In questi giorni infatti, si è riunita la commissione comunale e la scelta è stata emblematica. Alcuni consiglieri avevano presentato la proposta di giocare al PalaGhiaccio le gare interne di A1, mentre altri avevano optato per una struttura diversa e più “leggera”. Secondo il sindaco pinerolese, Luca Salvai, ha sottolineato come non ci siano i tempi e le condizioni per una decisione del genere. Le varie soluzioni, dunque, andranno valutate con maggiore calma nelle prossime settimane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Unionvolley non giocherà a Pinerolo le gare casalinghe di Serie A1

TorinoToday è in caricamento