Volley

La Savis Cargo Broker argina Novate: 3-1

Impegno insidioso per la Savis Cargo Broker che dopo il recupero infrasettimanale con la Focol riesce ad avere la meglio anche su Novate

Anche la penultima in classifica, la Polisportiva Coop Novate, può creare grattacapi in B1 alle formazioni di vertice. Lo ha sperimentato saabto sera la Savis Cargo Broker Vol-ley, che ha dovuto dare fondo alle proprie energie per imporsi 1-3 nella sfida valevole per l’8^ giornata di ritorno del girone A.

Meno semplice del previsto si è rivelato, a partire dal 2° set, il compito delle canavesane guidate da Stefano Andreotti, che appena tre giorni dopo la trasferta di Legnano hanno dovuto fronteggiare avversarie giovani ma soprattutto esuberanti. Seconda parte del match tirata, a lungo in bilico, ma la Valentino ha mantenuto i nervi saldi salvando l’obiettivo principale: non lasciare punti per strada. Così la squadra di punta del consorzio Vol-Ley Academy mantiene il 3° posto salendo a quota 32 e mantenendosi a 4 lunghezze dalla Fo.Co.L. Legnano. 

Formazione di partenza con Bazzarone in regia, Andreotti opposta, Bruno e Bergese al centro, Valentina e Martina Re in banda e Ghirotto libero. Nell’altra metà campo diagonale di palleggio Guerriero-Maletti, centrali Mandotti-Pegoraro, ali Banfi-Stefani, libero Gallo.

Le giovani milanesi partono con entusiasmo e la Valentino risponde colpo su colpo fino al 7-7, quando alza la pressione con i servizi di Bruno e Bazzarone e poi ci pensano gli attacchi di Andreotti e Valentina Re e la presenza a muro di Bergese a decretare il primo time-out del coach lombardo Cannone sull'8-13. Ben registrati i meccanismi canavesani e la forbice si allarga fino al 10-20 sul secondo time-out. Spazio nel finale a Martini in regia per Bazzarone e a Oliveri in seconda linea per Valentina Re e tranquilla chiusura sul 14-25 con un attacco out di Banfi. 

Starting-six ripristinato nel 2° set eccezion fatta per Neffati al posto di Bergese. Netto il cedimento della Savis Cargo Broker, da subito in difficoltà in ricezione e troppo contratta per orchestrare contrattacchi efficaci, eccezion fatta per Andreotti. Le milanesi si mettono a giocare a tutta e si producono in un primo affondo sul 9-4, sigillato da un ace all'incrocio delle righe di Pegoraro, e in un secondo strattone sul 14-8 che induce coach Andreotti al time-out. Ma la musica non cambia e un Novate aggressivo più che mai vola sul 20-9. Le torinesi hanno poi una reazione, rigiocando con pazienza e cominciando a premere dal servizio con Valentina Re e Neffati e a farsi sentire a muro con Bruno. Cannone ferma il gioco sul 23-15 e sul 23-19 e poi Novate trova il colpo di reni decisivo con un errore in servizio di Neffati e una schiacciata di Stefani (25-20). 

Il 3° set è un lungo tentativo della Savis Cargo Broker di tornare competitiva al cospetto di un Novate rinfrancato dall’impresa riuscita. Rigido andamento punto a punto fino al 13-13, poi la Valentino prova la fuga con le invenzioni di Valentina Re (13-16) ma Novate risponde con una Banfi scatenata e coach Andreotti chiama tempo sul 16-16. Agonismo a mille e incertezza fino al 22-22 quando le ospiti, con Bergese rientrata per Neffati, trovano la zampata vincente: battuta out di Maletti, muro di Bruno e attacco di Valentina Re per il 22-25 finale. 

Il 4° set nasce sotto una buona stella con un vantaggio di 4-8. Sussulto delle locali che risalgono la china fino al 13-13 con i colpi di Banfi e Stefani ma con Bergese in primo tempo e poi in battuta Volpiano riprende velocità e questa è la volta buona per arrivare agli agognati 3 punti con un margine sempre più ampio: sigillo sul 17-25 con un attacco da seconda linea out di Stefani. Gran trascinatrice Bruno a muro e in attacco con 6 punti. 

Sabato 12 marzo appuntamento al PalaUnità d’Italia di Volpiano alle 20,30 per il match con l’Arredofrigo Valnegri Acqui.

SAVIS CARGO BROKER VOL-LEY: Bazzarone 4, V. Re 15, Bergese 5, G. Andreotti 13, M. Re 9, Bruno 14; Ghirotto (L), Martini, Oliveri, Neffati 2. N.e. Ivaldi, Ballesio, Tessari (L2). All. S. Andreotti. Vice-all. Dall’Omo. Dir. Salvi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Savis Cargo Broker argina Novate: 3-1
TorinoToday è in caricamento