rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Volley

Parella volley va a caccia di riscatto contro Volpiano

Dopo due sconfitte maturate contro Bra e contro Palau, il Parella Volley cerca di risalire la china. Federica Maiolo dice la sua sul momento

Volley Parella Torino a caccia di riscatto dopo i due ko consecutivi nelle ultime due giornate. Due sconfitte con due storie diverse: contro Bra frutto di disattenzioni quando i tre punti sembravano in pugno mentre contro Palau è già più riconducibile alla forza dell'avversario. 
Sabato sera a Volpiano contro Savis Cargo Broker Vol-ley, le biancorossoblu vogliono tornare a vincere anche se le ragazze allenate da coach Andreotti sono uno dei peggiori clienti che potessero capitare. Una società nuova ma con un roster basato su quello del Lilliput dello scorso anno, capace di meritare la promozione in A2. 
Finora però le volpianesi non hanno ancora convinto al 100%, collezionando 3 vittorie e due sconfitte: un solo punto in più del Parella.
Tra le ragazze da tenere maggiormente d'occhio sicuramente la palleggiatrice Bazzarone: grande esperienza anche in categorie superiori e capacità di far girare al meglio le sue attaccanti, come dimostra il fatto che ben cinque siano andate in doppia cifra nell'ultimo turno di campionato contro Bra, nonostante la sconfitta.
Rispetto al Lilliput dello scorso anno non ci sarà Annalisa Mirabelli, passata proprio al Parella, mentre la ex di turno risponde al nome di Anna Tessari, biancorossoblu due anni fa.

"Volpiano è una squadra costruita sul gruppo del Lilliput che la passata stagione ha centrato la promozione in A2 - dice coach Barisciani - per noi è la quarta gara di ferro da affrontare senza pressione del risultato ma come trampolino di lancio per le ultime cinque gare del girone di andata".

"Stiamo lavorando duramente allenamento dopo allenamento e sono sicura che arriveremo alla gara di sabato con la giusta carica e determinazione - dice la schiacciatrice Federica Maiolo - Sarà fondamentale mantenere la lucidità e giocare da vera squadra. Ogni partita è una storia a se: affronteremo le avversarie a viso aperto e con la massima concentrazione, cercando di portare a casa il miglior risultato possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parella volley va a caccia di riscatto contro Volpiano

TorinoToday è in caricamento