rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Volley

Reale Mutua Fenera Chieri, operazione riscatto: alle liste l'inedita trasferta di Vallefoglia

Dopo la sconfitta in quattro set a Monza le ragazze di Bregoli di nuovo in campo nel primo turno infrasettimanale. Grobelna: "Domenica non siamo riuscite a trovare il nostro ritmo, Vallefoglia bella squadra"

Può essere sempre importante tornare in campo subito, soprattutto se reduci da un risultato negativo. La Reale Mutua Fenera Chieri è pronta ad affrontare il primo turno infrasettimanale che coinciderà con una trasferta, quella di Vallefoglia. Si gioca domani al Palazzetto dello sport Alberto Carneroli di Urbino (ore 19:30) e l'avversario sarà dunque una neopromossa in A1, che ha vinto lo scorso anno i playoff nella serie inferiore. Si affrontano due squadre che hanno perso l'ultimo incontro, Chieri contro Monza (3-1) e Vallefoglia contro Busto Arsizio (analogo punteggio) e ciò fa sì che la partita possa avere molti spunti di interesse. 

EX DI TURNO - Nell’organico allenato da Fabio Bonafede è presente Viola Tonello, centrale del Chieri ’76 nel 2013/2014 e unica ex dell’incontro.

PARLA IL VICE CAPITANO - Ecco le parole di Kaja Grobelna, vice capitano delle chieresi: "Quella con Monza non è stata certo la nostra miglior partita. E’ andata così, non possiamo cambiare niente, possiamo soltanto imparare qualcosa per le prossime partite. Domenica non c’è stato qualcosa in particolare che non ha funzionato. Secondo me non siamo riuscite a trovare il nostro ritmo, soltanto nel primo set abbiamo giocato abbastanza bene, poi abbiamo fatto vedere belle cose solo ogni tanto. Dobbiamo essere molto più serene e tranquille nei momenti di difficoltà, dobbiamo aiutarci di più e trovare soluzioni migliori". Per l'opposto biancoblù, malgrado il dispiacere per la sconfitta, quella di Monza è stata l'occasione per tornare a riassaggiare il taraflex dopo un precampionato a singhiozzo: "Sono contenta di essere riuscita già a giocare un pochettino. Anch’io devo cercare il ritmo perché la preparazione estiva è stata un po’ particolare per me. Sta migliorando, tutto sta andando bene: sono contenta, ora spero di essere presente e dare una mano alla squadra quando serve". Chiusura sull'impegno di domani: "Affrontiamo una squadra nuova. Non abbiamo mai giocato contro di loro, ma dall’altra parte ci sono giocatrici che conosciamo già bene come Kosheleva e Carcaces. E’ una bella squadra. Dopo due giornate loro non hanno ancora fatto punti, sicuramente saranno cariche per giocare contro di noi, ma anche noi siamo cariche dopo la partita di Monza perché sappiamo di poter fare molto meglio. Ci stiamo allenando bene e c’è tanta voglia di dimostrarlo in campo. Non vedo l’ora, davvero. Secondo me sarà una bella partita. Vogliamo tutti insieme portare punti a casa per continuare il nostro lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reale Mutua Fenera Chieri, operazione riscatto: alle liste l'inedita trasferta di Vallefoglia

TorinoToday è in caricamento