rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Volley

A2: Pinerolo si sbarazza di Montecchio in un'ora e rimane a un punto dalla vetta

La pratica IPAG Sorelle Raimonda viene gestita fin da subito nel migliore dei modi: Unionvolley affamata e grintosa come non mai

L’Unionvolley Pinerolo impiega 60 minuti per imporsi sulla IPAG Sorelle Raimonda Montecchio. Una gara a senso unico, dominata in ogni frangente di gioco da Zago e compagne che non lasciano spazio alle avversarie, mai in partita e in difficoltà in ogni fondamentale come dimostrano i 13 muri messi a segno dalle biancoblù contro il solo delle ospiti. Con i tre punti conquistati sul campo casalingo Pinerolo scavalca Montecchio e sale a quota 20 punti. La formazione di casa parte con il piede giusto, Gray in prima linea porta subito avanti le sue 4-1. Magazza, in pipe, mette a terra il primo pallone delle venete.

Zago allunga (8-3) e con l’errore di Meli in attacco arriva anche il primo time out di Daris Amadio. Spinge ancora sull’acceleratore Pinerolo con Zago al servizio. Nella metà campo ospite la ricezione fatica e la linea di attacco non trova il giusto guizzo (16-7). Tutto facile per le biancoblù che chiudono con un attacco di Bussoli (25-11). Avvio equilibrato nella seconda frazione di gioco. La Ipag regala punti al servizio (4-4) ma rimane incollata alle avversarie.

A metà parziale le padrone di casa allungano, Zago piazza un pallonetto dietro il muro poi due errori in attacco delle venete regalano il + 4 (13-9). È ancora il capitano biancoblù a portare avanti le sue (17-11) seguita poi da Akrari a muro su Magazza per il 19-12. Montecchio rosicchia qualche lunghezza nel finale con Fiorio e Meli ma Carletti conquista il cambio palla e, dai nove metri, sigla il set point. Il venticinquesimo punto arriva con un errore di Orlandi in attacco (25-16).  

Show di Gray ad inizio terzo set. La centrale di casa piazza tre muri consecutivi a Magazza (4-1) poi mette a terra il primo tempo che vale il 5-2. Mani out di Bussoli, segue il muro di Zago su Fiorio (9-3). Magazza in pipe prova a tenere in gioco le sue (9-5). Secondo tocco di Prandi per il 13-7 con le pinerolesi a guidare una partita a senso unico. Ancora tutto facile per l’Eurospin che chiude il match con un muro di Akrari su Orlandi (25-12). Il tabellino del match:

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO-IPAG SORELLE RAMONDA MONTECCHIO 3-0 (25-11, 25-16, 25-12)

Eurospin Ford Sara Pinerolo: Carletti 13, Bussoli 5, Prandi 2, Zago 17, Gray 10, Akrari 7, Pericati (L), Pecorari. Non entrate: Faure Rolland, Zamboni, Tosini, Joly. All. Marchiaro.

Ipag Sorelle Ramonda Montecchio: Orlandi 7, Fiorio 2, Bartolucci 3, Brandi 4, Meli 3, Mistretta (L), Jeremic, Muraro, Frigerio. Non entrate: Mazzon, Bortoli. All. Amadio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: Pinerolo si sbarazza di Montecchio in un'ora e rimane a un punto dalla vetta

TorinoToday è in caricamento