Sabato, 20 Luglio 2024
Volley

A2: Pinerolo conquista la vetta con autorità, Modica annientata in tre set

Il testacoda dà ragione alle piemontesi che non fanno alcuno sconto all’ultima in classifica

La Eurospin Ford Sara Pinerolo chiude nel migliore dei modi il girone di andata di Regular Season superando 3-0 la Egea Pvt Modica. Come da pronostico Zago e compagne portano a casa il risultato seppur con qualche difficoltà. Le siciliane mettono in campo una prestazione combattiva e mai arrendevole spazientendo in alcune occasioni la formazione di casa, brava a riprendere in mano il gioco a metà del terzo set e chiudere il match. Nel primo set, con Akrari al servizio Pinerolo allunga subito 3-1.

Longobardi riporta palla nella propria metà campo per il 3-2. Le padrone di casa salgono con Akrari a muro su Ferro (9-5) poi è la pipe di Zago a portare avanti di 5 lunghezze Pinerolo (13-8). Sul 15-10 le biancoblù subiscono due muri punto delle siciliane che accorciano 15-14. Antonaci manda out regalando il doppio vantaggio (16-14). Da qui in poi è un monologo pinerolese con Zago che nel finale detta legge dai nove metri (25-16). Nel secondo parziale spinge subito sull’acceleratore l’Eurospin (5-1). Modica rimane in scia poi a metà parziale approfitta di qualche errore delle piemontesi per accorciare e agganciare sull’11-11. Il servizio di Saccani non supera la rete e riporta nuovamente Pinerolo avanti.

Carletti e Bussoli rimettono le distanze (15-12) poi attacca Zago per il 18-12. Il secondo tocco di Prandi coglie impreparata la difesa ospite (23-17) e Akrari non sbaglia la palla del set point. È Carletti a chiudere con un attacco mani out (25-20). La Egea parte con il piede giusto nella terza frazione di gioco (2-4). Nella metà campo di casa Marchiaro opta per Joly al posto di Carletti. Longobardi e M’Bra portano a +3 le compagne (8-11).

L’attacco vincente di Ferro costringe il coach pinerolese a chiamare time out. La pausa funzione, la Eurospin conquista il cambio palla con Akrari, Prandi mura Ferro poi è Joly a piazzare il punto del 12-12. Le ospiti provano ancora a scappare via ma il muro delle padrone di casa con Akrari e Bussoli fa a voce grossa (19-16). Dai nove metri Bussoli trova il rettangolo di gioco ed è match point. L’attacco di Joly chiude set e partita (25-18). Il tabellino del match:

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO-EGEA PVT MODICA 3-0 (25-16, 25-20, 25-18)

Eurospin Ford Sara Pinerolo: Carletti 8, Bussoli 11, Prandi 2, Zago 19, Gray 4, Akrari 14, Pericati (L), Joly 4. Non entrate: Faure Rolland, Pecorari, Zamboni, Tosini. All. Marchiaro.

Egea Pvt Modica: Bacciottini 1, Longobardi 10, Antonaci 8, Ferro 9, M’Bra 9, Gridelli 3, Ferrantello (L), Saccani, Salviato, Salamida 2, Brioli. Non entrate: Gulino. All. Quarta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: Pinerolo conquista la vetta con autorità, Modica annientata in tre set
TorinoToday è in caricamento