rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Volley

A2: Pinerolo chiude in bellezza la regular season, 3-0 in trasferta a Modica

Contro il fanalino di coda del girone B, le piemontesi hanno letteralmente dominato e chiuso i giochi in poco più di un'ora

Tutto facile per l’Eurospin Ford Sara Pinerolo sul campo della Egea Pvt Modica nell’ultima giornata di Regular Season. Zago e compagne portano a casa una vittoria netta, frutto di una prestazione attenta e incisiva. Padrone del gioco per tutti i 63 minuti, le piemontesi conquistano tre punti chiave in vista spareggio promozione salendo a quota 52 punti. Superiore in tutte le fasi di gioco Pinerolo brilla al servizio (15 ace) e a muro (9) con Valentina Zago top scorer del match con 21 punti. Tra le fila siciliane Longobardi è l’unica in doppia cifra con 11 punti.

Primo set. Pinerolo parte con Zago opposta a Prandi, Carletti e Joly in banda, Akrari e Gray al centro e Bussoli libero. D’Amico risponde con Brioli in cabina di regia, M’Bra opposta, Longobardi e Ferro schiacciatrici, Antonaci e Gridelli al centro, Salviato libero. Subito un break delle piemontesi (0-2) poi Zago dai nove metri allunga (3-7). Carletti sigla il +5 (5-10) costringendo D’Amico a chiamare time out. Al rientro in campo Pinerolo spinge sull’acceleratore con Joly al servizio (5-12). Longobardi accorcia poi due errori pinerolesi portano Modica a -3 (10-13). Carletti conquista il cambio palla e nel finale l’Eurospin sale spinta da Zago in attacco, Akrari a muro e Gray al servizio. L’errore di M’Bra regala il 15-25.

Secondo set. Diagonale di Zago e muro di Akrari su Longobardi per l’1-3. Carletti blocca Gridelli poi Prandi sigla l’ace del 4-9. Sul 4-11 D’Amico ferma il gioco. Ferro riporta palla nella metà campo di casa e dai nove metri piazza il 7-12. Longobardi non si arrende e prova a tenere il gioco le sue (8-14) ma Pinerolo incalza con Joly in attacco e Zago al servizio (3 ace consecutivi) portando il punteggio sull’8-18. Il monologo piemontese si chiude con Gray, brava a sfruttare una ricezione sul filo della rete e mettere a terra il punto che vale il 2-0.

Terzo set. Modica si porta per la prima volta in vantaggio con l’ace di Antonaci e il mani out di M’Bra. Zago accorcia e l’errore dell’opposta di casa azzera le distanze (4-4). Akrari mura Ferro per il doppio vantaggio (4-6) poi dai nove metri sigla tre ace consecutivi portando l’Eurospin a +6 (5-11). L’attacco di Ferro non trova il rettangolo di gioco (5-13). Longobardi tiene viva la fiamma in casa Egea (11-19) poi è la fast di Gridelli ad accorciare 14-19. Finale condito da intensità con qualche accenno di nervosismo ma Pinerolo non sbaglia e con il mani out di Zago chiude set e partita (19-25). Il tabellino del match:

EGEA PVT MODICA-UNIONVOLLEY PINEROLO 0-3 (15-25, 12-25, 19-25)

MODICA: Longobardi 11, Antonaci 3, Ferro 6, M’Bra 7. Gridelli 4, Brioli 3, Salviato (L), Saccani, Bacciottini, Ferrantello (L). Non entrate: Herrera, Salamidi, Gulino. All. D’Amico.

PINEROLO: Joly 11, Carletti 6, Prandi 2, Zago 21, Gray 5, Akrari 8, Bussoli (L), Zamboni. Non Entrate: Pericati, Faure Rolland, Pecorari. All. Marchiaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: Pinerolo chiude in bellezza la regular season, 3-0 in trasferta a Modica

TorinoToday è in caricamento