rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Volley

A2: il covid “elimina” Pinerolo dalla Coppa Italia, in semifinale ci va Busto

I casi di positività e l’impossibilità di rinviare la gara permettono alle lombarde di raggiungere la semifinale senza giocare

A causa dello scenario venutosi a creare dopo i tamponi effettuati il 24 e il 28 dicembre, è stata accertata la presenza di diversi casi di positività nel gruppo dell’Unionvolley Pinerolo, in un contesto suscettibile di possibili evoluzioni. Dovendo dare comunicazione su richiesta della Lega entro le ore 14:00 di ieri, la società piemontese si è vista costretta con grandissimo rammarico e altrettanto senso di responsabilità a dover prendere una decisione che non avrebbe mai voluto prendere, quella di non poter disputare la gara dei quarti di finale della Coppa Italia di domani per l'evoluzione dei contagi venutasi a creare all'interno del gruppo squadra.

L'intento primario è stato quello di tutelare la salute di atlete e staff di entrambe le squadre e di ogni altra persona presente all'interno del Palazzetto dello Sport. Questo il commento di Pinerolo: “Una decisione che ci fa molto male dal punto di vista sportivo anche perché la formula non ci permette di poter beneficiare di alcun rinvio, facendo così venir meno la partecipazione alla Coppa Italia che ci ha visto qualificati con grande merito grazie al duro ed encomiabile lavoro dello staff tecnico e dalle atlete messo in campo da inizio stagione. Usciamo dalla Coppa Italia senza aver perso”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: il covid “elimina” Pinerolo dalla Coppa Italia, in semifinale ci va Busto

TorinoToday è in caricamento