rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Volley

2° giornata: Parella a Novate per cercare punti e continuità

La 2° giornata del girone A vede opposte la squadra torinese e la Polisportiva Novate: obiettivo continuità per le piemontesi, obiettivo riscatto per le lombarde

Dopo l’esordio positivo di sabato scorso, il Volley Parella Torino è chiamato alla conferma sabato alle 21 contro la Polisportiva Coop Novate.
Le lombarde invece arrivano dal ko all'esordio contro la neopromossa Caselle Volley e sono alla ricerca di riscatto, alla prima stagionale tra le mura amiche.
Rispetto alla scorsa stagione, Novate ha puntellato l'organico, aggiungendo esperienza al roster. A partire dal fondamentale ruolo di regista, affidato alla 29enne Giulia Guerriero, ex Cusano e Cinisello. Opposto è invece la giovane Serena Banfi, prodotto del vivaio Vero Volley da cui arriva in prestito. In banda, la confermata Lucrezia Stefani fa coppia con la classe 2003 Aurora Bibolotti, una che nonostante la giovane età, ha già accumulato molta esperienza tra il milanese e la Toscana dove ha giocato nell'ultimo anno in B1 a Capannori.
Centrali sono Giulia Rigon, proveniente dall'esperienza in Serie A svizzera con il Volley Lugano, e la confermata Giulia Mandotti. Promossa al ruolo di primo libero invece la giovanissima Alessia Gallo, appena 17enne.
Tra le fila del Parella invece, resta il ballottaggio in palleggio tra Gullì, in via di recupero, e Chiara Fano, che l'ha splendidamente sostituita nella prima di campionato. Si attende invece l'esordio per il nuovo libero Sara Sopranzetti che sostituisce l'infortunata Paola Sandrone.

"Dobbiamo cercare di dare seguito alla vittoria della prima giornata - commenta coach Mauro Barisciani - in quella che sarà la nostra prima trasferta di questa stagione, contro una squadra che si è rinforzata parecchio, acquisendo giocatrici di esperienza. Credo che alla fine la spunterà la squadra che concederà meno in ricezione all'avversario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

2° giornata: Parella a Novate per cercare punti e continuità

TorinoToday è in caricamento