rotate-mobile
MOTOGP

Celestino Vietti trionfa in Qatar: un altro torinese vincente tra gli allievi di Valentino Rossi

Il pilota di Coassolo ha vinto la prima gara della stagione della Moto2 e si candida per una grande stagione

C’è anche un pilota della provincia torinese tra i protagonisti della memorabile tripletta azzurra nel Gran Premio del Qatar. Celestino Vietti, classe 2001, ha vinto la prima gara della stagione della classe Moto2, mandando un chiaro segnale a tutta la concorrenza.

Moto2, Gp Qatar: la vittoria di Celestino Vietti

Il pilota di Coassolo, indicato da molti degli addetti ai lavori come uno dei candidati più accreditati per la conquista del titolo nella classe di mezzo, ha immediatamente confermato tutto il suo valore.

Ha trionfato in solitaria arrivando con un ampio margine sul primo degli inseguitori. Vietti, che corre per il team VR46 di Valentino Rossi ed era entrato nella VR46 Academy nel 2015, il 23 agosto 2020 aveva conquistato la sua prima vittoria nel Motomondiale in Moto3, vincendo il Gran Premio di Stiria.

Valentino Rossi crede moltissimo in questo pilota e tanti pensano che possa ripercorrere il cammino di Pecco Bagnaia che dopo i successi nelle classi minori è diventato uno dei protagonisti assoluti della MotoGp.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celestino Vietti trionfa in Qatar: un altro torinese vincente tra gli allievi di Valentino Rossi

TorinoToday è in caricamento