Domenica, 24 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Torino-Sampdoria 2-2: gol di Belotti, Candreva, Quagliarella, Meitè

La dedica del Gallo a Marta, "piccolo angelo" morta qualche giorno fa

Torino-Sampdoria, partita valida per la 9ª giornata di Serie A, è terminata con il risultato di 2-2: gol di Belotti al 25', pareggio di Candreva al 54', vantaggio blucerchiato con Quagliarella al 63', pareggia Meitè al 77'.

Dopo il minuto di silenzio per Maradona, che verrà ricordato anche al 10' minuto, il Toro parte subito forte, e il Gallo, al rientro dopo i problemi al ginoccchio, segna già al 7', ma il suo gol su assist di Linetty viene annullato dal Var per fuorigioco. 

Belotti, però, non si arrende e segna di nuovo al 25': Singo si destreggia tra due avversari, la palla sembra sfuggirgli in fallo laterale e i blucerchiati si fermano, ma l'azione prosegue, Singo mette in mezzo e il capitano granata firma il 99esimo gol in 200 partite con la maglia granata. 

Belotti dedica il gol a Marta Episcopo, bambina di 10 anni morta a Palermo per un malore a scuola, lo scorso 25 novembre: Belotti è stato un calciatore del Palermo, e nella città siciliana si è sposato con la palermitana Giorgia Duro nel giugno 2017.

L'ex Quagliarella ci prova dalla distanza ma non centra la porta, mentre nel recupero è Candreva a sfiorare il pareggio. A inizio ripresa è Quagliarella a far correre un brivido a Sirigu, che salva sul suo tentativo ravvicinato e sul quasi autogol di Lyanco, ma l'azione viene fermata per fuorigioco. 

È invece sfortunato il Toro quando al 54' Quagliarella trova la sponda involontaria di Rincon che libera al tiro Candreva, il cui sinistro trafigge un non perfetto Sirigu.

Al 63' scambio di favori, con Candreva che pesca Quagliarella e quest'ultimo che firma l'1-2 con uno spettacolare destro al volo. 

Il Toro però non si arrende all'ennesima rimonta subita. Prima Zaza e poi Meitè impegnano Audero, ma l'ex portiere juventino non può nulla sul colpo di testa di Meitè che al 77' si infila all'incrocio dei pali per il definitivo 2-2.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Torino-Sampdoria 2-2: gol di Belotti, Candreva, Quagliarella, Meitè

TorinoToday è in caricamento