Sampdoria-Juventus 0-2: gol di Chiesa e Ramsey per la quarta vittoria di fila

Gli highlights della partita di Genova

 

La partita Sampdoria-Juventus, valida per la 1ª giornata di ritorno di Serie A 2020-21, è terminata con il risultato di 0-2: gol di Chiesa al 20', raddoppio di Ramsey al 91'

Cronaca primo tempo

A Marassi la Juve parte con l'atteggiamento giusto, attaccando ogni spazio e recuperando palloni in posizione avanzata. Le prime occasioni da gol capitano ad Adrien Silva da una parte e a Danilo dall'altra, ma a sbloccare il risultato è Chiesa: è il 20', quando Ronaldo e Morata apparecchiano un'azione spettacolare, lo spagnolo mette in mezzo un cross basso e l'ex Fiorentina è al posto giusto al momento giusto per insaccare il gol dello 0-1.

I bianconeri cercano il raddoppio, in particolare con Ronaldo che si crea tre palle gol: alla prima il suo tiro viene deviato in corner, alla seconda dribbla Audero ma si allarga troppo, alla terza Yoshida lo anticipa alla perfezione. 

Sintesi secondo tempo

Nella ripresa la Juve abbassa il ritmo e si nota la differenza. Quagliarella si rende subito pericoloso in un paio di occasioni, la prima sventata da Chiellini, la seconda respinta da Szczesny. 

Al 50' spaventoso scontro testa contro testa tra Cuadrado e Augello, con il blucerchiato che ha la peggio e perde sangue, viene fasciato "stile Chiellini" e rientra in campo insieme al colombiano. Poco dopo la Juve segna con Morata, ma lo spagnolo parte in fuorigioco sul lancio di Bonucci. 

La Samp continua ad avanzare e la Juve ad arretrare, difendendosi con un lieve affanno dai continui cross in mezzo, su cui per fortuna svettano Chiellini e Bonucci. La squadra di Pirlo fatica a uscire dalla propria metà campo e sembra in apnea. 

La Juve prende fiato solo al 91', quando Ronaldo lancia in contropiede Cuadrado, che arriva davanti alla porta, finta il tiro e invece la passa a Ramsey che a porta sguarnita la butta dentro per lo 0-2 che chiude la gara nel finale, più o meno come era successo col Napoli in Supercoppa

La Juve vince la quarta partita di fila dopo la sconfitta con l'Inter, e anche questa volta non subisce gol. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento