Video gol Napoli-Juventus 4-2 (0-0): Coppa Italia al Napoli dopo i calci di rigore

Gli highlights della finale

 

La finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus è terminata con il risultato di 4-2 ai calci di rigore, dopo che nei 90' regolamentari il risultato era rimasto fermo sullo 0-0. la coppa va quindi al Napoli, che non la vinceva dal 2014. La Juve di Sarri fallisce invece il secondo appuntamento con la vittoria di un trofeo, dopo la Supercoppa persa contro la Lazio, e conferma la sterilità offensiva già vista contro il Milan.

Nel primo tempo la Juve inizia bene, e Dybala sfrutta un errore in disimpegno difensivo per portare al tiro Ronaldo, la cui conclusione è neutralizzata da Meret. Dopo questa occasione però i bianconeri faticano a creare qualcosa negli ultimi 20 metri, affidandosi per lo più a cross in mezzo regolarmente a vuoto. 

Il Napoli invece cresce nettamente, e sono azzurre le principali palle gol: prima un calcio di punizione di Insigne che scheggia il palo, poi al 40' una triplice occasione: prima il tiro di Insigne è respinto da Alex Sandro in tuffo, poi Demme impegna Buffon e infine ancora Insigne costringe Buffon in angolo. 

Per la Juve, invece, l'unica altra azione degna di nota è ancora un assist di Dybala a Ronaldo, dopo un altro errore in disimpegno, con Meret bravo a uscire e anticipare CR7. 

Nel secondo tempo i cambi sono più utili al Napoli, che va vicino al gol prima con Politano su cui c'è Buffon, poi con Milik che manda altissimo un pallone molto invitante. In avanti la Juve è praticamente assente, incapace di entrare nell'area partenopea se non su calci piazzati. Ma è da un calcio d'angolo per il Napoli al 92' che nasce l'occasione da gol più nitida della partita: Politano mette in mezzo, Maksimovic colpisce di testa tutto solo, Buffon miracolosamente para e tiene sulla linea, in mischia arriva il tentativo di Elmas ma la palla sbatte sul palo e l'azione sfuma, decretando di fatto i calci di rigore.

Dal dischetto la Juve sbaglia subito con Dybala e Danilo, poi Bonucci e Ramsey segnano ma il Napoli non fallisce mai e vince la Coppa Italia, il primo titolo del calcio dopo lo stop di tre mesi. 

Sequenza rigori

Dybala (J): parato

Insigne (N): gol

Danilo (J): alto

Politano (N): gol

Bonucci (J): gol

Maksimovic (N): gol

Ramsey (J): gol

Milik (N): gol

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento