Video gol e sintesi partita Lazio-Juventus 3-1: Ronaldo, Luiz Felipe, Milinkovic Savic, Caicedo

Gli highlights

 

Lazio-Juventus è terminata col risultato di 3-1: gol di Ronaldo al 25', Luiz Felipe al 46', Milinkovic Savic al 74', Caicedo al 94'.

La Juve parte subito bene e al 15' va vicina al gol, con Bernardeschi che a porta vuota speidsce a lato di testa dopo il cross di Ronaldo. Ma è al 25' che arriva la rete dello 0-1: Dybala dà a Ronaldo, che duetta con Bentancur e poi si fa trovare pronto sul cross basso dell'uruguaiano. 

Al 32' proprio Bentancur si fa male in uno scontro con Luis Alberto, è costretto a uscire per far posto a Emre Can. Al 43' solo un miracolo di Strakosha impedisce il gol del raddoppio dopo un buono spunto di Bernardeschi, ma al 46' arriva invece il pareggio: cross dalla sinistra di Luis Alberto, Bonucci va a vuoto e Luiz Felipe manda in rete di testa per l'1-1.

Nel secondo tempo la Juve fa la partita e cerca il gol del nuovo vantaggio: ci va vicina al 66', quando Dybala non sfrutta a dovere un'incomprensione tra Strakosha e Acerbi. Al 69' però Cuadrado viene espulso dopo la VAR review per un brutto fallo su Lazzari. è questo l'episodio che cambia la partita.

Al 74' infatti la Lazio segna il gol del 2-1: lancio perfetto di Luis Alberto per Milinkovic Savic che anticipa de Ligt e trafigge Szczesny. 

E al 77' l'arbitro Fabbri assegna ai biancocelesti un rigore per un fallo di Szczesny su Correa dopo un errore in impostazione di Pjanic. Dal dischetto va Immobile, che però si fa ribattere sia il rigore sia il secondo tiro da pochi passi. 

La Juve prova allora a trovare almeno il gol del pareggio, senza però impensierire più di tanto la difesa avversaria. anzi al 94' arriva persino il gol del 3-1 di Caicedo, bravo a ribadire in rete un'azione di contropiede su cui sczesny aveva tentato un nuovo miracolo. E così la Juve subisce la prima sconfitta della stagione e della gestione Sarri. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento