Juventus-Sassuolo 3-1: gol di Danilo, Defrel, Ramsey, Ronaldo

Gli highlights della partita

 

Juventus-Sassuolo, partita valida per la 17esima giornata di Serie A 2020-21, è terminata con il risultato di 3-1: gol di Danilo al 51', pareggio di Defrel al 58', nuovo vantaggio juventino con Ramsey all'82', 3-1 di Ronaldo al 92'.

Nel primo tempo la partita è più che altro una battaglia, con cartellini da una parte e dall'altra e con la Juve che deve fare a meno prima di McKennie e poi di Dybala per infortunio. Le occasioni da gol migliori arrivano nel finale e sono per i bianconeri, stasera in maglia blu: prima Ronaldo perde l'attimo giusto sul tocco di Demiral a superare Consigli, e poi all'ultimo secondo Kulusevski, entrato per Dybala, colpisce malissimo di destro e a porta sguarnita manda alto da una decina di metri. 

Il Sassuolo invece resta in dieci dopo il consulto VAR per l'espulsione di Obiang, autore di un brutto intervento con piede a martello sul piede di Chiesa. A inizio secondo tempo la Juve passa in vantaggio con un fantastico gol di Danilo, che da venti metri lascia partire un destro imparabile per Consigli.

Ma il vantaggio bianconero dura poco, perché al 58' Traorè pesca Defrel che difende palla da Bonucci e la butta alle spalle di Szczesny. 

Al 73' Cristiano Ronaldo sbaglia un'altra palla gol facile facile, tirando debolmente addosso al portiere dopo aver anticipato Ramsey su assist di Kulusevski. Ma il Sassuolo non molla di un centimetro e, nonostante l'inferiorità numerica, non si fa intimorire e prova a vincerla, con la difesa juventina che continua a sbandare pericolosamente. 

All'81', mentre Morata e Bernardeschi stanno per entrare al posto di Frabotta e Ramsey, arriva invece quasi a sorpresa il gol del 2-1: Frabotta mette in mezzo un cross basso lasciato passare dalla difesa emiliana e Ramsey stavolta non piuò proprio sbagliare e insacca, congelando così gli ultimi due cambi preparati da Pirlo, che arrivano comunque all'87', anche se a uscire sono Ramsey e Chiesa.

Quando mancano pochi secondi alla fine del match arriva il gol del 3-1: a segnarlo, su lancio di Danilo, è Cristiano Ronaldo, che riscatta così almeno in parte una prestazione negativa. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento