Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Barcellona-Juventus 0-3: doppietta Ronaldo su rigore, gol McKennie. Bianconeri primi nel girone

Gli highlights del match di Champions League

La partita tra Barcellona e Juventus, valida per la sesta giornata del Gruppo G di Champions League, è terminata con il risultato di 0-3: gol di Cristiano Ronaldo su rigore al 13', raddoppio di McKennie al 20', 0-3 di Ronaldo amncora su rigore al 52'.

Barcellona e Juve erano già qualificate agli ottavi di finale, ma in virtù di questo risultato, e dell'1-0 tra Dinamo Kiev e Ferecnvaros, la classifica vede al primo posto la Juventus, al secondo posto il Barcellona, al terzo posto la Dinamo Kiev, al quarto posto il Ferencvaros.

Dopo l'abbraccio tra Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, che si rivedono a quasi tre anni di distanza dall'ultima sfida ai tempi di CR7 al Real, la partita inizia e i bianconeri partono subito all'arrembaggio, e vanno in vantaggio già al 13', quando Ronaldo trasforma centralmente un rigore da lui stesso conquistato per un intervento di Araujo.

I bianconeri segnano addirittura lo 0-2 con McKennie, che in sforbiciata la butta alle spalle di ter Stegen dopo il solito assist di Cuadrado: lo statunitense segna così il secondo gol in pochi giorni dopo quello nel derby

La Juve si affida alle ripartenze e crea parecchi grattacapi alla difesa blaugrana, che protesta per un mani di Pjanic non rilevato, mentre Buffon è chiamato ai primi interventi nel finale di tempo. 

A inizio ripresa altro tocco di mano in area blaugrana, con Lenglet che viene sanzionato per un tocco di mano ad anticipare McKennie. Dal dischetto ancora Ronaldo, che stavolta spiazza ter Stegen e segna lo 0-3 che ribalta lo 0-2 subito allo Stadium e porta la Juve al primo posto del girone. 

Alla mezz'ora la Juventus segna persino lo 0-4 con Bonucci di testa da azione di calcio d'angolo, ma la rete viene giustamente annullata per fuorigioco sull'assist ravvicinato di Ronaldo.

All'81' Messi prova lo spunto personale, ma al limite dell'area lo ferma proprio Ronaldo, tornato in difesa per vincere un duello d'eccezione. Al 90' è invece Buffon a salvare bloccando in due tempi il tiro da dentro l'area di Messi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Barcellona-Juventus 0-3: doppietta Ronaldo su rigore, gol McKennie. Bianconeri primi nel girone

TorinoToday è in caricamento