Sport Piazza Castello

Saccheggiato il Granata Store di piazza Castello durante i festeggiamenti

Mentre migliaia di tifosi juventini erano nel centro di Torino a festeggiare la vittoria dello scudetto, è stato saccheggiato il Granata Store di piazza Castello

Una foto scattata da un tifoso granata che mostra la vetrina rotta

I festeggiamenti dei tifosi della Juventus se non sono durati tutta la notte poco ci è mancato. Dopo la corsa a brindare nel centro torinese tra striscioni, cori e magliette con ogni tipo di scritta, la festa si è spostata all'aeroporto di Caselle, dove alle 3.30 era previsto l'arrivo della squadra dalla trasferta scudetto. Lì è continuata la baldoria.

I festeggiamenti di piazza Castello non sono stati però così tranquilli. Lo denunciano sui social network i tifosi del Torino, questa mattina si sono ritrovati violato il negozio ufficiale granata. Qualcuno ieri sera, nella festa, ha rotto una vetrata del Granata Store di piazza Castello. Ma non è finita qui. Sembrerebbe anche che sia stato rubato un manichino vestito e che sia stato urinato all'interno del negozio.

"Gli animali juventini stanotte hanno distrutto le vetrine del Granata Store", commenta un supporters del Torino su facebook. "Un applauso a tutti gli juventini. Ecco cosa siete capaci di fare. Complimenti vivissimi", aggiunge un altro tifoso. Infine c'è chi, invece, promette quasi una vendetta: "Ragazzi diamo tempo al tempo tanto fra 20 giorni festeggiamo pure noi e sappiamo benissimo dove andare".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saccheggiato il Granata Store di piazza Castello durante i festeggiamenti

TorinoToday è in caricamento