Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Torino, Ventura: "Pensiamo alla salvezza. Il Napoli è in corsa Scudetto"

"L'aiuto del pubblico? Me lo aspetto. E spero di vederli sorridere: vorrei che fosse una bella festa di calcio, una festa tra noi e loro"

"Il Napoli si sta ritrovando ed è ancora in corsa per lo scudetto, dunque domani sarà un match difficile. Servirà un grande Toro per portare a casa il risultato".

Il tecnico granata Giampiero Ventura analizza l'incontro Torino-Napoli, che parte con una serie di difficoltà, da Cerci convocato in Nazionale all'assenza di Brighi e Birsa per infortunio: "Il fatto che i giocatori in Nazionale tornino ad un paio di giorni dal match non facilita la preparazione di una sfida, ma per noi è un onore e quindi non mi lamento. La partita di domani sarà importante: il rischio che Cerci arrivi un pò frastornato dalla prima convocazione c'è, ma sa che deve continuare sulla strada intrapresa. È maturato molto e sta continuando a farlo". 

L'obiettivo, per il Torino, resta sempre la salvezza, come conferma l'allenatore Ventura: "Ora puntiamo a fare il prima possibile i cinque punti che mancano alla salvezza e poi potremo dire di aver centrato l'obiettivo stagionale. Sarebbe la ciliegina sulla torta. I risultati delle avversarie non li dobbiamo guardare: ora dobbiamo fare punti e raggiungere la quota salvezza per poter poi festeggiare. L'aiuto del pubblico? Me lo aspetto. E spero di vederli sorridere: vorrei che fosse una bella festa di calcio, una festa tra noi e loro", aggiunge Ventura

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, Ventura: "Pensiamo alla salvezza. Il Napoli è in corsa Scudetto"

TorinoToday è in caricamento