Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport Vallette / Corso Gaetano Scirea, 50

UEFA Nations League, Torino si candida per le fasi finali

Nel 2021 la città sarebbe capitale dello sport

È ufficiale: Torino si candida per ospitare le fasi finali della UEFA Nations League 2021, la competizione per nazionali europee di calcio che dal 2018 ha sostituito gran parte delle amichevoli e la cui prima edizione nel 2019 è stata vinta dal Portogallo di Cristiano Ronaldo. 

Questa mattina è stata approvata la delibera inerente la proposta di candidatura della Città di Torino per ospitare le fasi finali della UEFA Nations League di calcio. La manifestazione, originariamente in programma per giugno prossimo, si terrà tra settembre e ottobre del 2021 (dopo che sarà recuperato l'Europeo saltato quest'anno per il coronavirus), qualora la Nazionale Italiana si qualifichi prima nel proprio girone. Le partite si giocheranno all'Allianz Stadium e allo stadio Meazza di Milano.

Questa candidatura e la successiva designazione di Torino quale città ospitante costituirebbero nelle intenzioni del Comune una nuova occasione di ribalta internazionale e un ulteriore riconoscimento del valore delle politiche a sostegno dello sport attuate in questi anni.

Se l'Italia si qualificasse e la candidatura passasse, il prossimo anno la Città di Torino diventerebbe un vero e proprio polo dello sport internazionale. Oltre alla proposta di candidatura per le fasi finali della Nations League, infatti, sono già stati assegnati a Torino i campionati europei di baseball e le ATP Finals di tennis.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UEFA Nations League, Torino si candida per le fasi finali

TorinoToday è in caricamento