Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Udinese-Juventus 0-0: il giovane Stramaccioni ferma la Vecchia Signora

Ottime le scelte tattiche e l'atteggiamento della squadra friulana che mette in difficoltà in diverse occasioni il portiere della Juventus. I bianconeri di Allegri sembrano stanchi e le idee sono poche, quasi non pervenuti Pirlo e Pogba che non regalano il solito gioco alla manovra juventina

La Juventus non approfitta del mezzo passo falso della Roma di ieri. Così i punti di differenza rimangono sette e il vincitore della giornata è il tecnico dei friulani. Stramaccioni mette in campo un'ottima squadra: attenta, concreta e capace di mettere in difficoltà gli avversari in almeno cinque occasioni in cui era possibile ottenere il vantaggio. 

La Juventus pareggia per la seconda volta in questo 2015, dopo il match con l'Inter del 6 gennaio, ma in campo mancano le idee di Pirlo e le giocate di Pogba. I ragazzi di Allegri sprecano una buona occasione prima con Llorente durante i primi 45 minuti e poi sul finale di secondo tempo con Tevez che sbaglia praticamente un rigore in movimento davanti alla porta

Primo Tempo: La prima sessione di chiude senza recupero. La partita si gioca sul filo dell'equilibrio, meglio i friulani che con Totò Di Natale mettono in pensiero la Juventus in due occasioni importanti. Situazioni in cui non si fa trovare impreparato il portiere della Juventus che reagisce con tempestività e attenzione agli affondi della squadra di Stramaccioni.

La Juventus regala poco ai suoi tifosi: un colpo di testa di Llorente che lasciato da solo in mezzo all'area spreca e la mette sul fondo. Allegri dalla panchina urla e grida ai suoi di mantenere la calma, ma in mezzo al campo mancano le idee. 

>>>LE PAGELLE<<<

Secondo Tempo: Secondo tempo replica del primo. Lo spunto e il gioco migliore è espresso dall'Udinese che mette ancora in difficoltà con Allan e Di Natale la difesa bianconera. L'unica occasione nitida per la squadra di Allegri arriva sul finale di gara quando Tevez sbaglia clamorosamente davanti alla porta. Gervasoni concede tre minuti di recupero. 

Tabellino

Sostituzioni Udinese: Pasquale per Gabriel Silva, 

Sostituzioni Juventus: Morata per Llorente, Padoin per Evra, 

Ammoniti: Lichsteiner (Juve), Di Natale (Udinese),  Thereau (Udinese) 

Espulsi: 

Marcatori: 

Le Formazioni ufficiali: 

Udinese (3-5-1-1): KarnezisDaniloHeurtauxPirisWidmerAllanFernandesGuilherme, Gabriel Silva; Thereau; Di Natale. 


Juventus (3-5-2): Buffon; CaceresBonucciChielliniLichtsteinerPirloPogbaPereyraEvraTevezLlorente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Juventus 0-0: il giovane Stramaccioni ferma la Vecchia Signora

TorinoToday è in caricamento