Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

Trabzonspor-Juventus 0-2 | Super avvio dei bianconeri. In Europa ora c'è la Fiorentina

La partita la sblocca Vidal dopo 18 minuti. Osvaldo raddoppia. Negli ottavi di finale ci sarà Juventus-Fiorentina

La Juventus vince 2 a 0 contro il Trabzonspor, nei 16^ di ritorno di Europa League. Il match dello Huseyin Avni Aker Stadyumu lo sblocca Arturo Vidal dopo 18 minuti di dominio. Pablo Daniel Osvaldo raddoppia e chiude la pratica. Negli ottavi di finale ci sarà Juventus-Fiorentina.

LE SCELTE - Conte col solito 3-5-2, punta sulla voglia di riscatto di Giovinco, che fa coppia d'attacco con Osvaldo. Arturo Vidal unico diffidato negli undici titolari della Juve. Trabzonspor a trazione anteriore. C'è Florent Malouda, dato inizialmente fuori, insieme a Mierzejewski e Olcan Adin a supporto dell'austriaco Janko. 

PRIMO TEMPO - Parte bene la Juve con buona personalità in fase offensiva. Al 4' occasionissima per i bianconeri. Giovinco illumina per Isla: tiro a botta sicura del cileno deviato dal difensore turco e palla sul palo. Che chance. Poco dopo bel contropiede juventino ma Onur Kivrak salva i suoi con una bella uscita. Al minuto 8 Giovinco vede bene Marchisio: tiro dai 20 metri del Principino ma Kivrak respinge con i pugni. Ancora Juve al 10': Vidal calcia a botta sicura ma Yumlu si immola. 

Solo Juve. Al minuto 12 è il turno di Pogba: bomba del francese e ancora Kivrak con i pugni a dire "no". Al 13' corner bianconero: Bonucci ci prova si punta, il portiere respinge. La palla va a Marchisio che calcia verso Peluso: stop e gol. L'arbitro però annulla per, giusto, fuorigioco. La Juve spreca tanto e Conte, in panchina, si infuria. 

Al 18' arriva il meritato vantaggio bianconero con Vidal. Bellissimo fraseggio di Giovinco, che triangola con Osvaldo e scarica in porta. Respinge alla grande il portiere ma nulla può sul tap-in di Vidal. Juve meritatamente in vantaggio. Al 22' si vedono i turchi: tiro di Mierzejewski e palla in curva. Da segnalare l'ottimo inizio di Sebastian Giovinco. La "Formica Atomica" è molto attiva tra assist, fraseggi e conclusioni. E proprio dai suoi piedi arriva il 2 a 0.

Al 33' segna Osvaldo. Marchisio scucchiaia per Giovinco che raccoglie e serve a centroarea un liberissimo Osvaldo che di testa spinge in rete. Discorso qualificazione praticamente chiuso. Doppio cambio già al 35'. Conte fa rifiatare Pogba e inserisce Padoin. Nei turchi fuori Kadir Keles, dentro Zeki Yavru. Ancora una volta un superbo Giovinco. Il tiro del cileno trova la risposta di Kivrak. Il primo tempo finisce così.

SECONDO TEMPO - Cambia il Trabzonspor. Caner Osmanpasa per Bosingwa. Al 53' Vidal verticalizza per Giovinco che tenta il pallonetto e supera il portiere, ma trova il salvataggio di testa di Demir. Al 57' altra occasione per Giovinco. Servito da Osvaldo l'attaccante scarica in porta ma trova la risposta del portiere. Sulla ribattuta ancira Giovinco serve Marchisio che tenta da fuori, mandando a lato. Conte cambia: Barzagli per Caceres.

Al 59' ci prova Osvaldo con una botta molto forte di destro: alto di poco. Al 72' terzo e ultimo cambio per la Juventus: fuori Marchisio, dentro Pirlo. Poco dopo tacco di Osvaldo e tiro di Padoin: il portiere turco si salva come può. Al 79' bella punizione di Giovinco che trova la respinta di Kivrak, arriva Peluso da due passi ma svirgola malamente. Finisce così, sarà Juve-Fiorentina.


TABELLINO
Trabzonspor (4-1-4-1):
Onur Kivrak; Bosingwa (46' Caner), Yumlu, Aykut Demir, Kadir Keles (37' Zeki Yavru); Malouda; Alcan Adin, Miezejewski (72' Bourceanu), Zokora, Hurmaci; Janko. A disp.: Ozturk, Erdogan, Colman, Gural, Paulo Henrique. All.: Mandirali 
Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres (57' Barzagli), Bonucci, Ogbonna; Isla, Vidal, Marchisio (72' Pirlo), Pogba (37' Padoin), Peluso; Osvaldo, Giovinco. A disp.: Storari, Lichtsteiner, Tevez, Llorente. All.: Conte
Marcatori: Vidal (J), Osvaldo (J)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trabzonspor-Juventus 0-2 | Super avvio dei bianconeri. In Europa ora c'è la Fiorentina

TorinoToday è in caricamento