Torino-Atalanta 2-1: seconda vittoria di fila, la crisi (forse) è finita

Dopo la vittoria a San Siro, il Toro torna a vincere anche in casa. Bruno Peres e Maxi Lopez portano sul 2-0 i granata, poi Cigarini disegna una traiettoria imprendibile e fa il 2-1

Il Torino batte 2-1 l'Atalanta nel confronto valido per la 32esima giornata di Serie A. I granata di Ventura centrano dopo molto tempo due vittorie di fila e un successo casalingo, staccano i bergamaschi di 3 punti e raggiungono una quota 39 che a 6 giornate dal termine lascia la giusta serenità all'ambiente dopo tante difficoltà.

Eppure il primo tempo non parte benissimo. Lì davanti Maxi Lopez e Belotti non hanno molti palloni giocabili, e così finisce che è Padelli a salvare il risultato al 19', deviando in angolo un insidioso tiro dalla distanza di Dramè. Al 26' è Gomez sulla sinistra a mettere in mezzo che per un soffio non trova Pinilla, il quale alla mezz'ora manda clamorosamente a lato ancora su invito del Papu.

È lì che scatta qualcosa nell'atteggiamento dei granata. Che cambiano passo e in 5' arrivano al gol del vantaggio: il merito è al 50% di Acquah, che si libera di Dramé e mette un filtrante in area perfetto, e al 50% di Bruno Peres, che da posizione defilata (probabilmente qualche centimetro in fuorigioco) trova l'angolo giusto e insacca.

Al 41' il Gallo avrebbe l'occasione del 2-0 su un altro assist di Acquah, ma il suo destro è sbilenco e si spegne abbondantemente a lato.

Ma è il secondo tempo a regalare subito il gol del raddoppio: dopo una manciata di secondi Bruno Peres pesca Maxi Lopez in verticale, l'argentino approfitta di un'indecisione di Stendardo e infila Sportiello in uscita. Il risultato sembra al sicuro, il primo intervento degno di nota per Padelli è la coraggiosa uscita a valanga su Pinilla al 34' della ripresa.

Poi però Bruno Peres si prende un giallo per un tocco dubbio con un braccio, e dal limite Cigarini disegna una traiettoria su cui Padelli non può proprio nulla. Gol atalantino e partita riaperta, con i bergamaschi che sembrano averne ancora. Fino al novantesimo, quando con un'accelerazione incredibile Bruno Peres costringe al secondo giallo De Roon. Con il recupero in vantaggio numerico il Toro archivia la seconda vittoria di fila: era da gennaio che non vinceva in casa, all'epoca era stato 4-2 sul Frosinone. Forse la crisi è davvero finita.

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Obi (12'st Baselli), Vives, Acquah (1'st Benassi), Molinaro; Maxi Lopez, Belotti (28'st Martinez). All. Ventura.

Atalanta (4-2-3-1): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramè; De Roon, Cigarini; Conti (1'st D'Alessandro), Kurtic (24'st Gakpé), Gomez (29'st Borriello); Pinilla. All. Reja.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

RETI: 35' Bruno Peres, 1'st Maxi Lopez, 37'st Cigarini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento